/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 11 gennaio 2017, 12:21

Calcio. Albissola, con la Sestrese un pari che brucia. Sancinito: "Una squadra che vuole vincere il campionato, in vantaggio 3-1 in trasferta non deve nemmeno subire il secondo gol"

Il ritorno in campo del centrocampista non basta per dimenticare la rimonta subita in casa dei genovesi.

Da un possibile colpo in trasferta ad un pareggio che sa di beffa: l'Albissola pareggia 3-3 in casa della Sestrese dopo essere stata avanti 3-1. Due punti persi dunque dalla squadra che comunque continua a comandare la classifica in Eccellenza e che da domenica scorsa può nuovamente contare sull'apporto di uno dei suoi top player, Davide Sancinito. Proprio il centrocampista, al rientro dopo lo stop per infortunio, ha commentato per noi la sfida disputata domenica scorsa:

"La partita sul 3-1 per noi sembrava chiusa - ha dichiarato il centrocampista dei ceramisti - addirittura abbiamo sfiorato il quarto gol con la traversa colpita da Alessi, ma poco dopo è arrivata la loro rete del 3-2: una squadra che vuole vincere il campionato, in vantaggio 3-1 in trasferta non deve nemmeno subire il secondo gol. Purtroppo non è andata così".

"Domenica ospitiamo il Moconesi - ha aggiunto Sancinito - l'obiettivo sono i tre punti, anche perché dopo ci attendono alcune gare molto difficili: Imperia in trasferta, Vado in casa e Rivarolese nuovamente in trasferta. Non sarà facile. La mia condizione? Domenica sono rientrato in campo dopo due mesi, sto cercando di recuperare il prima possibile. Speriamo possa andare tutto per il meglio"

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore