/ Calcio

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Calcio | lunedì 20 marzo 2017, 14:06

Calcio, Promozione. Taggia, Capitan Davide Baracco resta cauto: "Parlare di primato non ci serve. Domenica partita fondamentale"

Il difensore suona la carica dopo il 3-2 ottenuto sul campo della Loanesi

Il Taggia sbanca il campo della Loanesi

Il risveglio del Taggia di mister Tirone è tranquillo, a poche ore del colpo sul campo della Loanesi, un 3-2 che lancia i colori giallorossi a soli quattro passi dalla vetta. Le reti di Brizio e Rovella (e un'autorete) valgono doppio e a poche giornate dalla conclusione la situazione è intricata, con un poker di squadre vicine: Pietra Ligure, Campomorone, Cairese e lo stesso Taggia.

Ai nostri microfoni in esclusiva ecco le parole del leader e capitano del Taggia, Davide Baracco, che resta cauto e guarda già al prossimo ostacolo: "Abbiamo ottenuto un'importante vittoria su un campo difficile come quello della Loanesi - dichiara a rivierasport.it Baracco - e gli altri risultati ci hanno permesso di rosicchiare qualcosa sulle squadre che ci stanno davanti".

"Parlare di primato al momento non ci serve - sottolinea il capitano giallorosso - in quanto domenica abbiamo una partita fondamentale contro il Campomorone per quanto riguarda i play-off, dove non possiamo permetterci di sbagliare perché rimetterebbe a rischio questi per la questione dei 7 punti".

"L'unico nostro pensiero al momento è questo - conclude il difensore - tutto il resto non ci interessa".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore