/ Rugby

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Rugby | lunedì 20 marzo 2017, 19:12

Rugby: tre vittorie in altrettante gare per le leve giovanili del Savona, vince anche la Prima Squadra

Campionato RUGBY promozione C1 19_3_17

IVREA 17

SAVONA 18

Savona: Ermellino L, Berta ( Dagostino), Ademi, Vallarino, Rossi, Costantino, Ermellino R, Giacobbe, Invernale, Guida, Urbani, Maruca, Nani, Shehu, Ultra (Baccino). ( a disp. Amato, Brignolo, Bernat). All. Pischedda

 

Pronostico confermato con la vittoria per 18 a 17 ottenuta all’ultimo minuto dal Rugby Savona in trasferta ad Ivrea.

L’incontro ha visto molto agonismo e continue alternanze al comando confermandosi di buon livello spettacolare, nonostante le incomprensibili decisioni arbitrali che hanno danneggiato in egual misura entrambe le squadre.

Il Savona ha ancora sofferto sulle fonti del gioco ma il lavoro in settimana è servito a ridurre i danni; quando ha avuto i suoi palloni il gioco è stato efficace e sono arrivate le marcature. Altra lacuna in via di sistemazione è la capacità di realizzare i calci piazzati che oggi hanno portato alla vittoria.

L’Ivrea ha giocato un buon rugby, ma non determinato fino in fondo per la vittoria, al punto che non è riuscito a segnare nei 20 minuti in cui ha avuto superiorità numerica per due espulsioni temporanee dei liguri.

L’incontro parte in salita, con la marcatura da parte dell’Ivrea di un calcio piazzato ( 3-0); la risposta arriva da Costa che, rientrato dall’espulsione temporanea, buca la difesa partendo da un raggruppamento spontaneo. La meta viene poi trasformata con il calcio di Ademi (3-7). L’Ivrea cerca con insistenza la marcatura e riesce ad ottenerla dopo otto minuti, portando il risultato a suo favore per 10 a 7. Il Savona ricomincia a macinare gioco, conscio che la vittoria è alla portata e in cinque minuti riesce a segnare con Guida su azione partita da rimessa laterale e trasformata in un carrettino impossibile da fermare; Ademi manca la trasformazione ma si fa perdonare con un piazzato che centra i pali tre minuti dopo e sancisce il 10 a 15 con cui si conclude il primo tempo.

Nella ripresa la musica non cambia ma l’ Ivrea riesce ad andare in meta ( trasformata) solo alla mezzora riportandosi in vantaggio per 17 a 15. Orgoglio e voglia di vincere portano in fine all’ultimo minuto, dove il calcio piazzato sempre di Ademi ribalta il risultato fissandolo sul 17 – 18 finale.

CLASSIFICA: Novara punti 20, Union 14, Savona 10, CUS Pavia 8, Stade 6, Ivrea 1.


ALTRI RISULTATI


Under 16

Savona – Biella B 64 – 10

Vittoria netta sabato 18 per il Savona Under 16 che batte per 64-10 il Biella; con l’ottavo risultato utile consecutivo il Savona consolida la seconda posizione in classifica. In grande evidenza Alessio Fiumara, autore di cinque mete e sette trasformazioni ( 39 punti).



Under 14

Cus Genova A - Savona 27 – 43

Nell’ultimo turno il Savona aveva dovuto soccombere nei confronti del Recco, questo sabato una pronta reazione con la vittoria nei confronti dell’altra blasonata ligure a Genova contro il Cus per 43 a 27.

I marcatori savonesi sono stati Scaletta G (3 mete), Caligiuri 2, Scaletta V 1, Orengo 1 meta e 4 trasformazioni.


Under 12

Buona prestazione della formazione Under 12 che ottiene il terzo posto nel concentramento tenutosi domenica al Fontanassa, grazie alle vittorie con Province dell’ Ovest e Cus Genova 2, facendosi superare solo da Cus Genova 1. Ottima prestazione individuale del capitano Nicolò Catarsi.


Rugby Propaganda

Grande giornata di rugby sabato a Cogoleto, dove più di 150 Under 10 hanno giocato, nel vero senso della parola, divisi in otto squadre fra le quali Imperia e Cogoleto hanno fatto la differenza; il Savona di Bonifaccino e Ruta ha pareggiato con Spezia, perso con Genova 1 ed Imperia ma finalmente vinto con la rappresentativa delle Api.


Michele Messina

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore