/ Motori

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Motori | giovedì 20 aprile 2017, 12:49

Rally, Florean: "Un grande peccato non potere essere al Targa Florio. Bilancio dopo due gare nel Cir? Positivo"

Il codriver savonese non si abbatte e pensa già agli impegni futuri

Il primo posto nel Trofeo Asfalto all'interno del massimo campionato italiano non è certamente cosa di poco conto, considerando gli avversari e la macchina che ogni tanto pecca ancora di gioventù seppur il potenziale è davvero impressionante.

Elwis Chentre e Fulvio Florean però non saranno al via della gara palermitana poichè al veloce aostano sono stati imposti dieci giorni di assoluto riposo per problemi di salute. Dispiciaciuto ma non abbattuto Florean commenta: "Ci dispiace davvero tanto non poter prendere il via ad una delle gare più antiche e famose del motorsport europeo, ma dobbiamo prenderne atto e guardare oltre. Elwis ha avuto qualche piccolo problema di salute e perciò ha dovuto dare forfait. C'era la possibilità di fare bene e di difendere il primato nel Trofeo Asfalto, ma nulla è perduto poichè il regolamento ci impone di scartare una gara e così faremo. Il bilancio dopo le prime due gare è comunque positivo, anche se siamo consapevoli che si poteva fare di più in alcune circostanze".

Speranzoso sul futuro poi dichiara: "Io e Elwis abbiamo dato massima disponibilità alla PromoRacing Team e tra dieci giorni vedremo il da farsi. Correre su terra? Perchè no? Il San Marino e l'Adriatico sono gare stupende ed Elwis, nonostante sia molto che non corre su tale sfondo, potrebbe certamente dire la sua perchè la sua guida risulta efficace dappertutto".

Alessio Zunino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore