/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 13 settembre 2017, 11:16

Calcio, Finale. A Buttu non va giù il pareggio di Montecatini: "Due punti buttati via, ma la squadra ha capito la lezione"

Capocelli a forte rischio per la gara contro l'Argentina

Una buona prestazione, condita da un punto in trasferta e dal secondo posto in graduatoria, non bastano a Pietro Buttu per archiviare con il sorriso la trasferta con il Valdinievole Montecatini.

Il gol iniziale di Capocelli aveva infatti spianato la strada ai giallorossi verso una vittoria alla portata, ma una distrazione a dieci minuti dalla fine ha permesso ai toscani di trovare un insperato pareggio.

"C'è molto rammarico per vari motivi. La rete iniziale ci aveva messo nelle condizioni migliori per gestire l'incontro, tanto che abbiamo avuto a nostra disposizione una buona serie di ripartenze per riuscire ad arrotondare il risultato. In questa categoria però servono attenzione e determinazione per fare dei punti e a livello mentale non siamo stati all'altezza.

Abbiamo preso un gol evitabile, su una situazione che, tra l'altro, avevamo anche preparato ed è quindi normale che si parli di due punti buttati via. I ragazzi hanno però capito fin da subito cosa non ha funzionato, tanto che già ieri sono scesi in campo per il primo allenamento settimanale con lo spirito giusto, come del resto hanno sempre fatto dall'inizio della preparazione. Ci prendiamo un punto e una lezione che ci sarà utile per il futuro.

Capocelli? E' un ragazzo del 95 con delle caratteristiche che non abbiamo mai avuto sul fronte offensivo del Finale negli ultimi anni. E' un buon giocatore con grande forza fisica, peccato non averlo domenica contro l'Argentina visto che ha subito un entrata poco urbana, domenica, scorsa, da parte di un avversario".

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore