/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 13 settembre 2017, 18:23

Simone Lupo serve l'assist più prezioso, vinti 500.000 euro nella tabaccheria dell'attaccante andorese

I campionati vinti in carriera sono tanti, così come i gol realizzati e gli assist serviti, ma probabilmente Simone Lupo un "passaggio vincente" così prezioso non era mai riuscito a realizzarlo.

Nella tabaccheria di Albenga, la Rivendita n.2 gestita dal giocatore andorese insieme a Dario Ferrari, sono stati infatti vinti ben 500000 euro, grazie al gioco VinciCasa

“Non è uno dei giochi che va per la maggiore - racconta il bomber - quindi non mi sono accorto subito della vincita, solo quando la voce iniziava a girare per la città e la notizia era già uscita sono andato a controllare e ho scoperto che proprio nella nostra tabaccheria era stata effettuata la giocata vincente.”.

Una giocata “random” di quelle effettuate tramite la scelta a caso da parte del computer di appena due euro, ma, nonostante in molti non conoscano ancora questo gioco e forse non è popolare come altri, capire chi possa essere stato il fortunato giocatore è impossibile.

“Non ho la minima idea di chi possa aver fatto la giocata vincente. In questi giorni hanno giocato sia persone del posto che turisti, speriamo che il fortunato si ricordi di noi” sorride Simone.

Certo è che forse la Tabaccheria di via Genova o magari i titolari della stessa hanno portato fortuna a qualcuno che ha ottenuto un premio da 500.000€, che saranno così ripartiti: 200.000€ corrisposti subito, in denaro, che il vincitore potrà utilizzare come preferisce, senza alcun vincolo; la restante parte dedicata all’acquisto di uno o più immobili sul territorio italiano.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore