/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | sabato 23 settembre 2017, 13:47

Calcio. Serie D, mister Tabbiani non si fida del Ponsacco: "Troveremo una squadra in salute, ma siamo il Savona e giocheremo per vincere ogni partita"

Anselmo e Vinasi assenti per il match di domani

Calcio. Serie D, mister Tabbiani non si fida del Ponsacco: "Troveremo una squadra in salute, ma siamo il Savona e giocheremo per vincere ogni partita"

Dopo il pareggio casalingo ottenuto con la Massese, sarà ancora una volta lo stadio “Valerio Bacigalupo” il teatro della sfida in programma domani, con inizio alle ore 15:00, tra Savona e Ponsacco. Un match da non sottovalutare per la squadra biancoblu, alla luce dei risultati più che positivi maturati dalla compagine toscana in questo primo scorcio di stagione: due vittorie e un pareggio rappresentano il ruolino di marcia dei rossoblu, che insieme a Savona, Finale, Seravezza, Viareggio e Ligorna guidano la classifica con sette punti all’attivo.

Vogliamo ripartire dalle ultime prestazioni offerte con Rignanese, Argentina e Massese – analizza il tecnico degli Striscioni Luca Tabbianiper tornare subito alla vittoria, dopo il pareggio di domenica scorsa che ha lasciato un pochino di amaro in bocca. Sappiamo di dover disputare un campionato di alto profilo e proprio per questo, ogni domenica, al di là dell’avversario, scenderemo sempre in campo per vincere e per imporre il nostro gioco”.

Sulla strada degli striscioni arriva però una squadra organizzata e in salute come il Ponsacco: “Bisognerà entrare in campo con la mentalità giusta – aggiunge Tabbiani – senza sottovalutare un avversario che sta facendo molto bene: hanno un allenatore come Maneschi che conosce la Serie D da parecchi anni e nelle prime giornate ho potuto notare una squadra che corre tanto, abile a sfruttare le “seconde palle” e il contropiede”.

A livello di formazione nessun problema per Cardini e Cammaroto, mentre restano fermi ai box Vinasi e Anselmo: “Dovremo cambiare qualcosa soprattutto per l’assenza di Vinasi, che rientra nella categoria degli under: ho provato diverse soluzioni in allenamento, ma chiunque scenderà in campo darà il suo contributo come dimostrato nelle partite precedenti”.


Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore