/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | mercoledì 11 ottobre 2017, 18:10

Il sindaco Caprioglio a Genova per la cerimonia degli EPYG2017: “Vi accogliamo a braccia aperte”

Da domani a Savona iniziano le gare di atletica leggera nel rinnovato centro sportivo della Fontanassa

Questa mattina a Genova in Piazza De Ferrari si è svolta la cerimonia di apertura dei Giochi Europei Paralimpici Giovanili che si disputeranno tra Genova e Savona da oggi fino a domenica 15 ottobre. Una sfilata che ha coinvolto oltre 600 atleti e 26 delegazioni per una passerella che ha attraversato Via Vernazza, Via XII Ottobre e Via XX Settembre, 4 gli ambasciatori paralimpici: Francesco Bocciardo (campione paralimpico a Rio 2016 nel nuoto), Monica Contraffatto (bronzo a Rio nei cento metri piani),Vittorio Podestà (per due volte campione paralimpico a Rio nell’handibike) e Oney Tapis (argento nel lancio del disco). Durante la cerimonia ci sono stati gli interventi di Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Ratko Kovacic, Presidente del Comitato Paralimpico Europeo, Dario Della Gatta, Presidente del Comitato Organizzatore EPYG 2017, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Sindaco di Genova Marco Bucci e il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio.

Il pluricampione albisolese Matteo Orsi della società a Tennistavolo di Savona e la giudice Noemi Olivieri si sono occupati della rispettiva lettura dei giuramenti. Ed è proprio Savona che avrà una parte importante nell’organizzazione dei Giochi per quanto riguarda l’atletica, con gli atleti che svolgeranno le gare nel rinnovato campo Sportivo della Fontanassa: “Siamo pronti per accogliervi a braccia aperte - dice il sindaco Caprioglio accompagnata dall’sssessore allo Sport Maurizio Scaramuzza - tutti i cittadini sono pronti a tifare e a emozionarsi con voi, saranno delle giornate intense, ci siamo lungamente preparati soprattutto con i ragazzi delle scuole. Un grande in bocca al lupo, noi ci porteremo nel cuore questa esperienza. Da Sindaco donna voglio ricordare e fare un in bocca al lupo alle atlete perché oggi è anche la giornata mondiale voluta dell’Onu per le bambine e per le ragazze contro ogni forma di violenza”.

Da domani quindi dalle ore 15 si darà il via alle gare di atletica leggera a Savona nel rinnovato centro sportivo della Fontanassa.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore