/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 11 ottobre 2017, 19:10

Calcio. Serie D, le decisioni del Giudice Sportivo: convalidato il risultato di Savona-Massese, Ferrando squalificato per una giornata

Nel comunicato federale, oltre alle squalifiche e alle ammonizioni, è stata notificata anche l’inamissibilità del reclamo preannunciato dalla società savonese relativamente alla gara dello scorso 17 settembre contro i toscani: reclamo a cui però il club biancoblu non aveva poi dato seguito. Per il resto, una giornata di stop per il capitano degli Striscioni.

Come ogni mercoledì, puntuale è arrivato il comunicato federale relativo alle decisioni del Giudice Sportivo per quel che riguarda il campionato di Serie D. Nella comunicazione odierna, oltre alle squalifiche e alle ammonizioni, è stata notificata anche l’inamissibilità del reclamo preannunciato dal Savona relativamente alla gara dello scorso 17 settembre contro la Massese: reclamo a cui però il club biancoblu non aveva poi dato seguito.

Sotto la lente di ingrandimento erano finite le tempistiche del tesseramento nelle file della società toscana dell’ex savonese Pasqualini, schierato in campo proprio contro gli Striscioni: la ratifica dello stesso tesseramento era arrivata solo il martedì successivo alla gara del Bacigalupo terminata 1-1, ma all'interno dei campionati dilettantistici, affinchè un giocatore possa essere regolarmente schierato, è sufficiente che la richiesta venga presentata e presa in carico prima della disputa della partita.

Il Savona, a livello precauzionale, aveva presentato il reclamo di ricorso, ma verificata la correttezza della posizione del giocatore non aveva poi intrapreso alcun tipo di azione. Per il resto, da segnalare la squalifica di un turno per il savonese Federico Ferrando e la diffida scattata per un altro giocatore biancoblu: Andrea Cardini.

 

GIUDICE SPORTIVO

GARE DEL CAMPIONATO DI SERIE D

GARE DEL 17/ 9/2017

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

SAVONA F.B.C. - MASSESE 1919 S.R.L..

Giudice Sportivo,

- considerato che la società Savona non ha dato seguito al preannuncio di reclamo relativo alla gara di cui in epigrafe e che tale omissione costituisce motivo di inammissibilità del reclamo stesso;

- visto l'art. 29, comma 6 lett.b), del CGS

PQM

delibera:

1) di dichiarare inammissibile il reclamo

2) di convalidare il risultato della gara conclusasi con il seguente punteggio: Savona - Massese 1-1

3) di addebitare sul conto della società Savona la tassa di reclamo

 

GARE DEL 8/10/2017 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

FERRANDO FEDERICO (SAVONA F.B.C.)

Per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

CARDINI ANDREA (SAVONA F.B.C.)

 

AMMONIZIONE (III INFR)

CAPRA EDOARDO (FINALE)

FIUZZI LUCA (ARGENTINA S.R.L.)

 

AMMONIZIONE (II INFR)

MICELI ARMANDO (ARGENTINA S.R.L.)

BARKA YACIN (UNIONE SANREMO S.R.L.)

 

AMMONIZIONE (I INFR)

BACIGALUPO ANDREA (SAVONA F.B.C.)

FICI ROBERTO (ARGENTINA S.R.L.)

RODA SAMUELE (FINALE)

TADDEI MAX (UNIONE SANREMO S.R.L.)

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore