/ Ciclismo & MTB

Che tempo fa

Cerca nel web

Ciclismo & MTB | venerdì 12 gennaio 2018, 16:46

La grande paura per il biker Vittorio Brumotti: l'inviato di "Striscia la Notizia" aggredito a Napoli

La grande paura per il biker Vittorio Brumotti: l'inviato di "Striscia la Notizia" aggredito a Napoli

"Napoli Scampia, Caivano Parco Verde Sono stato nel cuore della camorra ! La reazione è stata violenta ....per fortuna avevamo l’auto blindata, abbiamo documentato lo spaccio e il metodo utilizzato dall’ organizzazione! Qui non si tratta più di spaccini ma di un business gestito da associazioni mafiose! Spero capiate il mio gesto! W Striscia la Notizia" un breve messaggio sulla propria pagina Facebook, "Abbombazza 100% Brumotti", pubblicato nel pomeriggio e corredato da un'immagine che lascia poco spazio all'immaginazione. A seguire, in serata, la video testimonianza trasmessa nel corso del popolare tg satirico di Canale 5, antipasto del servizio completo che andrà in onda questa sera. Per Vittorio Brumotti l'esperienza vissuta a Napoli, ennesimo capitolo del suo racconto dedicato allo spaccio di droga in Italia, è stata una vera e propria disavventura con tanto di risvolti agghiaccianti.

L'inviato di "Striscia la Notizia" ed il suo team hanno subìto una nuova aggressione, ma questa volta in toni decisamente peggiori rispetto ai precedenti agguati: la troupe TV infatti è stata vittima di colpi di bastone, di sedia e di minacce di morte. Teatro della scena il Parco Verde di Caivano (cittadina a nord di Napoli). Brumotti e la sua squadra, a bordo di un auto blindata, hanno documentato il traffico di stupefacenti esercitato in maniera molto organizzata e violenta da una banda di camorristi: neanche il tempo di scendere dall’auto però, che circa 7-8 persone incappucciate (tra cui purtroppo anche un bambino) hanno tentato invano di aprire le portiere. Dopodiché, armati di bastoni e di una sedia, gli aggressori hanno colpito ripetutamente la carrozzeria del mezzo ed i vetri che, fortunatamente per chi era a bordo, hanno retto.

A riportare la situazione alla normalità è stato l’intervento dei carabinieri: le forze dell'ordine non sono comunque riuscite a fermare nessuna delle persone protagoniste dell'aggressione. Il tutto mentre dalle abitazioni vicine riecheggiava nitidamente un sottofondo di insulti e minacce nei confronti di Brumotti e della sua troupe.

Come già accennato, questa sera nel corso della puntata di "Striscia la Notizia" che andrà in onda su Canale 5, a partire dalle 20.35, sarà trasmesso il servizio completo sull'accaduto.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore