/ Calcio

Calcio | martedì 13 febbraio 2018, 10:30

Calcio, Eccellenza. Mister Luca Tarabotto non ci sta: "Bisogna riprendere il cammino presto nel rispetto della società"

Quarta sconfitta consecutiva per il Vado

Un Vado sempre più in crisi che incappa nella 4 sconfitta consecutiva. Domenica a fare bottino pieno è il Ventimiglia che con una rete per tempo riesce a piegare la difesa rossoblù. Un match tutto sommato giocato bene a tratti dagli uomini di mister Luca Tarabotto, che esprime così tutto il suo rammarico:

“Domenica abbiamo affrontato una buona squadra come il Ventimiglia. In settimana abbiamo provato un nuovo modulo, il 3-4-3, e posso ritenermi soddisfatto per i primi 30-35 minuti dove la mia squadra ha saputo tenere bene il campo e concedere poco ai nostri avversari. Poi, causa un calo di concentrazione, abbiamo subito la prima rete nel finale di primo tempo e da lì siamo un po’ calati. Anche il secondo goal è derivato da un nostro errore, purtroppo non siamo più riusciti a rientrare in partita. Per come ha giocato il match il Ventimiglia ha meritato sicuramente la vittoria.”

Una squadra che sembra in completo black out, eccome come prosegue il mister: “Sinceramente non so bene cosa sia successo. Dopo la pausa di Natale non siamo più noi stessi, siamo poco reattivi e mentalmente poco organizzati. In settimana lavoriamo bene ma alla domenica non riusciamo ad esprimerci, dobbiamo cercare di aiutarci di più. Quattro sconfitte sono tante e io sono principalmente rammaricato verso la società, visto che loro continuano a darci fiducia. Per vincere bisogna essere squadra e noi in questo momento non lo siamo, ora chi avrà voglia di fare bene, giocherà. C’è qualcosa da mettere apposto, proveremo a farlo.”

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore