/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 14 febbraio 2018, 12:29

Calcio, Altarese. Pansera replica a Fiori: "Spogliatoio coeso, nessuno ha remato contro l'allenatore"

"La gara con il Bordighera era troppo importante per lasciarsi sopraffare da inutili rancori, soprattutto per la stima che la squadra ha nei confronti della società"

E' arrivata praticamente immediata la replica di Omar Pansera, uno dei senatori dell'Altarese, a Marco Fiori, dopo le dichiarazioni rilasciate dal tecnico a Svsport.it.

L'ex tecnico dei giallorossi ha infatti accusato la squadra di non aver espresso il massimo delle proprie potenzialità nel corso delle ultime partite.

"Con Fiori ci sono state problematiche di natura tecnica fin dalla fase precampionato - racconta l'attaccante valbormidese - ma mai ci saremmo permessi di giocare contro l'allenatore.

Le motivazioni sono molteplici: la prima è senz'ombra di dubbio morale, sia per amor proprio di noi giocatori, sia per la riconoscenza che noi stessi nutriamo nei confronti della società: il club non ci fa mai mancare niente, nonostante la realtà di Altare non sia l'ideale, campo compreso, per poter giocare a calcio.

Domenica scorsa era per noi una partita fondamentale, vincerla ci avrebbe infatti permesso di salire a soli due punti dalla salvezza diretta, nessuno si sarebbe fatto scappare un'occasione del genere solo per sfogare qualche rancore.

Aver raccolto così pochi punti nelle ultimi 15 partite (9 ndr) testimonia le difficoltà della squadra e prima di lasciarsi andare a simili dichiarazioni bisognerebbe esserne certi. Ora non ci resta che rimboccarci le maniche e andare in quel di Camporosso con l'obiettivo di tornare a muovere la classifica".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore