/ Pallanuoto

Che tempo fa

Cerca nel web

Pallanuoto | martedì 20 febbraio 2018, 12:50

Pallanuoto U20: una buona Rari cede al Bogliasco Campione d'Italia

Alla Cascione la Rari Nantes Imperia cede al Bogliasco 16-7, nell'ottava giornata del campionato Under20

Pallanuoto U20: una buona Rari cede al Bogliasco Campione d'Italia

I ragazzi allenati da Pisano hanno affrontato i Campioni d'Italia con coraggio mostrando buone giocate ma hanno ceduto alla distanza. Il primo parziale recitava 2-3, con Merkaj, che dapprima pareggiava il vantaggio ospite, e Giostra che allo scadere riportava i suoi in partita. La forza del Bogliasco si palesava a cavallo dell'intervallo, quando infilava un parziale di 12-1 tra i due tempi: nel mezzo il gol di Russo.
Negli ultimi otto minuti, la Rari giocava più sciolta e con una sicurezza mancata per buona parte del match: MirabellaKovacevic (con un bel gol dal centro), ancora Giostra e capitan Ravoncoli chiudevano il tabellino.

Prossimo appuntamento, mercoledì 28 febbraio ad Arenzano.

TABELLINO

R.N.IMPERIA - BOGLIASCO51 7 - 16
(2-3; 1-6; 0-6; 4-1)
IMPERIA - Merano, Merkaj R. 1, Merkaj E., Ravoncoli cap. 1, Giostra 2, Kovacevic 1, Bracco, Mirabella 1, Russo 1, Paganoni. All.: Pisano
BOGLIASCO - DiDonna, Degl'Innocenti 3, Bottaro, Pellerano 1, PUccio V., Merli 1, Guidi 1, Di Donna A., Sciallero 1, Orlandini 2, Puccio D. 3, Greco 2, Chiarlo 2 All.: Guidaldi
Note: Merano (I) ha giocato con il numero 13. Sup.Num: Imperia 4/8; Bogliasco 4/9

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore