Calcio
giovedì 08 marzo 2018, 18:30

Calcio, Prima Categoria. Bordighera Sant'Ampelio nella tana del Sassello per il riscatto. Carlet: "Siamo ad un bivio, dobbiamo sistemare la nostra classifica"

Domenica pomeriggio gli arancioblù in Val Bormida sul campo del fanalino di coda del campionato. Il tecnico torna sulla sconfitta con la Sanstevese: "Complimenti a Simone Siciliano perchè sta facendo un ottimo lavoro"

Alan Carlet, allenatore del Bordighera Sant'Ampelio

PRIMA CATEGORIA

ASPETTANDO... SASSELLO-BORDIGHERA SANT'AMPELIO

Domenica importante per la volata salvezza del Bordighera Sant'Ampelio, visto che la compagine arancioblù sarà impegnata in Val Bormida nel prossimo turno di campionato, dove incrocerà i tacchetti contro il Sassello ultimo della classe. La sconfitta interna contro la Sanstevese ha fermato la salita dei bordigotti che vogliono interrompere subito questa battuta d'arresto, arrivata però contro una delle delle prime in graduatoria in Prima Categoria.

In casa arancioblù è Alan Carlet ad analizzare il match di domenica pomeriggio: "Il match contro il Sassello per noi è la partita - sottolinea l'ex bomber dello Spezia - perchè per la lotta salvezza questa settimana diventa fondamentale".

Il tecnico torna sulla sconfitta subìta contro la Sanstevese: "La partita contro la Sanstevese era uno scoglio difficile da affrontare e voglio fare i complimenti a Simone Siciliano perchè secondo me sta facendo un ottimo lavoro - continua Carlet - e sul campo si vede. Noi abbiamo sofferto che ci ha sempre dato filo da torcere quest'anno".

"Ora abbiamo una settimana intensa dove dovremo fare più punti possibili per sistemare la nostra classifica. Siamo abbastanza in linea con il nostro campionato: contro il Sassello dobbiamo dare il massimo".

 

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
SU