/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | martedì 13 marzo 2018, 12:45

CSI Junior: Pallacanestro Mondovì – Basket Cairo 55 – 42

Inizia la seconda fase per i ragazzi del Csi Junior di Coach Visconti, ed inizia con due gare in pochi giorni. Giovedì 8 Marzo ospiti di Mondovì e Domenica tra le mura di casa contro i ragazzi di Aba Saluzzo.

Sconfitta bruciante per i ragazzi Cairesi, che incappano in una bruttissima prestazione. Purtroppo i giovani Juniores del Basket Cairo non riescono a ribadire il risultato dello scorso anno, nel quale avevano battuto il Mondovì per ben tre volte senza grosse difficoltà.

La squadra piemontese è cresciuta rispetto all’anno scorso e si presenta in campo con una certa spavalderia e sicurezza, che il Cairo patisce. Il gioco più tecnico dei Valbormidesi non riesce ad incidere più di tanto contro l’atletismo dei padroni di casa che già dal primo quarto conquistano diversi rimbalzi in attacco, consentendo extra possessi di cui non si sentiva certo il bisogno. La difesa però in qualche modo tiene e alla fine della prima frazione Cairo è ancora a contatto sul meno 3 (12-9). Nonostante le rotazioni sulle due panchine l’andamento della gara non cambia un gran che, parzialini di 6-8 punti di Mondovì prontamente recuperato da Cairo grazie alle giocate di Marrella e Bazzelli. Si va al riposo sul punteggio di 27 a 24 per i padroni di casa.

La gara non è certo compromessa ma si continuano a evidenziare problemi nel gioco Cairese, canestri da sotto sbagliati, uniti a rimbalzi in attacco concessi,  mantengono gli avversari avanti di qualche punto. La terza frazione si chiude con uno spunto da parte dei piemontesi che chiudono sul più 5 (41 a 36). La scarsissima vena realizzativa dei Cairesi è lì scritta a caratteri cubitali sul tabellone della palestra, 36 punti realizzati in 30 minuti sono veramente pochi per questa squadra che spesso non costruisce le sue vittorie sulla difesa ma sull’attacco.

L’ultimo quarto è da dimenticare, il Basket Cairo cede di schianto alla prestanza fisica degli avversari che rimangono concentrati ed in partita battono l’uomo in 1vs1 con facilità e continuano a prendere rimbalzi in attacco cruciali. Mondovì se ne va realizzando 14 punti contro i soli 6 dei Valbormidesi che quindi soccombono nel risultato finale.

Il Coach Visconti è molto deluso dal risultato, “ Si sapeva che sarebbe stata una gara dura, Mondovì ha vinto il girone B,  ma mi aspettavo più lucidità da parte dei miei ragazzi. Oggi anche la tenuta fisica ci ha abbandonati, purtroppo negli ultimi tempi la presenza ad allenamento non è stata così assidua come speravo e non bisognerebbe meravigliarsi di perdere gare come queste. Spero che la scuola dia una tregua ai miei atleti e gli permetta di tornare in palestra con regolarità.”

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore