/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | martedì 13 marzo 2018, 10:30

Calcio, Eccellenza. Il Pietra Ligure non riesce più a decollare, Stefano Micci:"Una gara da non buttare via. L'Imperia? Andremo a giocarcela"

Sconfitta all'inglese contro il Ruentes Rapallo

Calcio, Eccellenza. Il Pietra Ligure non riesce più a decollare, Stefano Micci:"Una gara da non buttare via. L'Imperia? Andremo a giocarcela"

Il Pietra Ligure non riesce più a trovare la continuità del girone d’andata e tra le mura amiche cede per 2-0 contro il Ruentes Rapallo. I genovesi conquistano così una vittoria fondamentale in ottica salvezza, grazie alla doppietta di Marasco. Prima apparizione stagionale da titolare per il giovane Stefano Micci, che nonostante la sconfitta ha ben figurato, ecco le sue parole al termine del match:

“Nel primo tempo, a mio modo di vedere, abbiamo fatto bene, nonostante la forte pioggia; mentre nella ripresa il rigore non concesso dopo pochi minuti e la conseguente espulsione di Baracco ci ha fatto un po’ disunire come squadra e abbiamo perso lucidità. Ci è mancato il giusto spirito di squadra e la cattiveria per poterla ribaltare. Nel complesso non è una prova completamente da buttare.”

Domenica prossima sarà sfida all’Imperia, ecco come prosegue Stefano: “Il mister ci prepara sempre molto bene in settimana e sicuramente lo farà anche in questa. L'Imperia è un'ottima squadra ma noi andremo lì per fare la nostra partita e cercando di strappare più punti possibili.”

Un commento sulla tua stagione fino a qui? : “Avrei voluto giocare di più ma davanti ho degli ottimi giocatori come Puddu e Bottino che sicuramente meritano i posti da titolari. Io continuo ad allenarmi e se il mister avrà ancora bisogno di me, io mi farò trovare pronto.”

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore