/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 22 maggio 2018, 19:14

Calcio, Carcare Cup 2018. Alla scoperta di altre quattro nuove squadre

Spazio ai capitani di Ideabar / Bar Bologna, Spartak Losca, Pasticceria Lanfranco e Angeli di Carcare.

Calcio, Carcare Cup 2018. Alla scoperta di altre quattro nuove squadre

Sta aumentando giorno dopo giorno il numero delle squadre iscritte alla Seconda Edizione della Carcare Cup 2018. Per aderire al grande torneo di calcio a 5 estivo c'è tempo fino al 31 maggio.

In questi giorni continueremo a conoscere le squadre e le ambizioni dei team iscritti. Oggi spazio a Ideabar / Bar Bologna con Peter Toffanello, a Spartak Losca con Giancluca Sala, a Pasticceria Lanfranco con Ergys Leka e a Luca Aonzo per gli Angeli di Carcare.

 

Cosa vi ha spinto a iscrivervi alla Carcare Cup?

Peter Toffarello (Ideabar / Bar Bologna): “Abbiamo deciso di partecipare al torneo per la voglia di mettersi in gioco, considerando l'ottima qualità della manifestazione!”


Ergys Leka (Pasticceria Lanfranco): “Visto che la mia squadra ogni estate partecipa a tornei importanti, abbiamo deciso di partecipare alla Carcare Cup, in quanto è un ottimo torneo.”


Gianluca Sala (Sporting Losca): “Il torneo è stato davvero bello già nella passata stagione e ciò ci ha spinto a ripresentarci visto il buon livello raggiunto”.


Luca Aonzo ( Angeli di Carcare): “Parteciperemo a un torneo importante, la voglia di stare insieme ha rappresentato l'aspetto principale”.






Come approccerete il torneo? Semplice divertimento o punterete in alto?


Peter Toffarello (Ideabar / Bar Bologna): “Puntiamo a mettercela tutta fin dalla prima partita. Abbiamo voglia di divertirci, ma soprattutto di metterci in luce con i nostri sponsor che ci sostengono. Per questo motivo ringraziamo Ideabar di Cengio e Bar Bologna di Cairo Montenotte. Impossibile con questi presupposti non puntare in alto”.


Ergys Leka (Pasticceria Lanfranco): “A mio parere siamo un'ottima squadra fatta di ragazzi giovani che giocano sempre insieme, sappiamo il nostro valore e sicuramente saremo la squadra da battere”.


Gianluca Sala (Sporting Losca): “Giocherò e sarò capitano di una squadra molto competitiva. Sarà anche l'occasione per tenermi in allenamento, in attesa di capire dove disputerò la prossima stagione. L'anno scorso non abbiamo passato la fase a gironi per un gol e c'è grande voglia di riscatto”.


Luca Aonzo ( Angeli di Carcare): “Il nostro primo obiettivo sarà la coesione, basando la nostra forza sul gruppo e sul gioco di squadra”.



A livello di organico su quali giocatori punterete di più?


Peter Toffarello (Ideabar / Bar Bologna): “La nostra forza è nel gruppo che negli anni, seppur non abbia affrontato insieme tutte le competizioni, ci ha permesso di formare una squadra solida e con ottime qualità. Penso a due ottimi goleador come i fratelli Adami, a Morielli, giocatore con una splendida tecnica, alla grinta e alla fantasia di Alex Toffanello, a Pietro Ciappellano, a Stefano Odella, all'esperienza e alla forza di Nicolò Bertone o a Yaris Fantini. Ovviamente, da parte mia, cercherò di aiutare la squadra con qualche parata decisiva. Il nostro motto sarà “Non mollare mai”.


Ergys Leka (Pasticceria Lanfranco): “Sono riuscito a convincere un ragazzo che per problemi di lavoro non ha potuto continuare a giocare. A parere mio è un bomber devastante: Emanuele Ferreri”


Gianluca Sala (Sporting Losca): “Saremo una buona squadra, ma al momento buona parte dei giocatori vogliono rimanere anonimi...”


Luca Aonzo ( Angeli di Carcare): “La nostra punta di diamante sarà Cesar Grabinski”



Quali colori avete scelto per la casacca?


Peter Toffarello (Ideabar / Bar Bologna): “Abbiamo scelto il color oro”


Ergys Leka (Pasticceria Lanfranco): “La maglia sarà rossa e bianca”


Gianluca Sala (Sporting Losca): “La nostra casacca sarà bianca”


Luca Aonzo ( Angeli di Carcare): “I nostri colori sociali saranno il giallo e il nero”

 


 

 

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium