/ Calcio

Calcio | 23 maggio 2018, 19:22

Calcio, Albissola: la magia non si spegne nemmeno con la Vis Pesaro, i biancazzurri conquistano la semifinale scudetto

Calcio, Albissola: la magia non si spegne nemmeno con la Vis Pesaro, i biancazzurri conquistano la semifinale scudetto

Bagno di folla questo pomeriggio per l'Albissola in quella che è per quest'anno l'ultima casalinga al "Faraggiana", la prima dopo la conquista del Girone E della Serie D, con i ceramisti che hanno abbracciato gli autori di un vero e proprio miracolo sportivo in occasione del match valevole per la Poule Scudetto della Serie D contro la Vis Pesaro vincitrice del Girone F.

Partono forti gli ospiti, al 3' il palo colpito da Olcese e al 22' traversa di Buonocunto: poco fortunata la Vis nella prima parte di match. Al 26' è Piacentini a inserirsi per vie centrali con un'ottima serpentina e a battere a rete da pochi passi, gran riflesso di Cappuccini a deviare la sfera in corner. Squillo di Cargiolli alla mezzora che prova a sorprendere il portiere ospite con un pallonetto debole e fuori dallo specchio della porta. Quasi allo scadere della prima frazione contropiede ceramista con Cargiolli che lancia in profondità Piacentini, prevedibile però il suo piatto destro sul primo palo, chiude bene in uscita Cappuccini.

Nella ripresa pronti-via e l'Albissola passa: palla rubata per vie centrali con Papi che fa partire l'azione allargando per Gulli che serve Cargiolli, che freddissimo batte Cappuccini. Dopo vari tentativi, soprattutto di Sancinito su punizione, è ancora Cargiolli a trovare il raddoppio al termine di un contropiede. Albissola che con questo 2-0 vince il suo gironcino e il 31 maggio andrà a giocarsi con Pro Patria, Gozzano e Vibonese lo scudetto dei dilettanti.

Federico Bruzzese

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium