/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | martedì 12 giugno 2018, 15:30

Calcio. Si scalda l’asse Loanesi-Finale, sul tavolo delle trattative il nome di Oxhallari

Il difensore albanese, tra rossoblu e giallorossi, già in cerca di riscatto dopo l’esperienza della scorsa stagione

Sarà ancora una volta un’estate calda sulla via Aurelia, tra Finale e Loano. I due club, protagonisti di numerosi intrecci di mercato nella passata stagione, si incontreranno nei prossimi giorni per discutere ancora una volta il futuro degli elementi che nell’annata appena conclusa hanno indossato il giallorosso, pur essendo di proprietà rossoblù.

Tra i nomi sul tavolo, oltre a quelli di Sfinjari, Ferrara, Gentile e Gasco, c’è quello di Ardit Oxhallari, duttile difensore scuola Genoa che nell’ultima stagione ha trovato spazio specialmente nella Juniores Nazionale accumulando qualche convocazione in prima squadra per giocando poco: “E’ stato comunque un anno utile, servitomi per accumulare una grossa esperienza. Mi dispiace solo per com’è andata a finire, però a titolo personale, pur giocando poco, si è trattato di una stagione importante”.

Quello che sarà il futuro resta ora diviso tra le due società ponentine. Il tecnico dei rossoblù, Flavio Ferraro, ha espresso la volontà di trattenere sia lui che Sfinjari all’ “Ellena”, ma il giocatore classe 2000 non esclude la possibilità ed il desiderio di proseguire l’avventura in maglia finalese: “Le parole di mister Ferraro mi hanno fatto piacere. Finale? Non conosco il nuovo allenatore, però conosco già il nuovo diesse e lui conosce me. Prossimamente ci vedremo e parleremo per capire cosa vogliamo entrambi, mi piacerebbe però restare a Finale”.

Mattia Pastorino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore