/ Basket

Basket | 20 giugno 2018, 12:18

Termina la quarantesima esima stagione del Basket Cairo

Secondo posto dell' U13 maschile a Taggia e festa sul campo del Buglio

Termina la quarantesima esima stagione del Basket Cairo

Il Week-end appena trascorso, sancisce la fine della quarantesima stagione sportiva del Basket Cairo, anche se, proprio unedì 18 giugno, ha preso il via il primo “Intensive Basket”, che consisterà nel proseguimento di allenamenti giornalieri per tutte le fasce d’età, focalizzati sui fondamentali del basket, con nuove metodologie, per migliorare oltre all’aspetto tecnico anche quello motorio, fisico e mentale.

A dirigere il tutto, la new-entry , Coach Daniel Pedrini (Fiba International Coach).

Per festeggiare l’ottima stagione appena finita, con l’ok da parte del Comune di Cairo Montenotte, sono state organizzate due giornate di Street Basket al campetto del “Buglio”, una risorsa importante per i ragazzi cairesi, un luogo d’incontro, forse un po' trascurato. Sabato è stato il giorno dedicato alle leve più giovani ed anche a quelle giovanissime. Suddivisi in due campi, hanno dato via ad un vero e proprio mini-torneo di 3c3, dove in maniera autonoma si sono sfidati da veri campioni, a trionfare è stata la squadra delle “Mucche” Bernardo, Alessandro, Giulio, Jacopo e Raffaele. Nella metà campo dei giovanissimi, oltre a qualche partitella, sotto la super visione di Raffaella e Daniel, si sono sfidati anche in giochi propedeutici. Al termine della giornata, merenda e regali per tutti.

Nella giornata di domenica, si sono invece sfidati, le leve più grandi con la partecipazione del Presidente e di altri dirigenti, per un pomeriggio goliardico nel pieno spirito sportivo.

Ben cinque le squadre miste che si sono sfidate, dai nomi impronunciabili, in un 4c4. Dopo un girone dove tutti hanno incontrato tutti, le finali per aggiudicarsi il primo posto. Dopo una gara combattuta e la ricerca da parte di tutti delle ultime energie, il primo posto se lo aggiudica la squadra “Sandro 2.0”. Birra fresca per tutti, sopra i 18 anni di età, e la promessa di vedersi presto sul parquet per dare il via alla prossima stagione sportiva!

Mentre, parte della grande famiglia Basket Cairo, festeggiava sotto il sole del campo del Buglio, gli Under 13 maschili sono stati impegnati nel 1°Torneo Canestrello di Arma di Taggia, portando a casa un meritatissimo 2° posto. Una tre giorni  impegnativa per giocatori e genitori, 5 le squadre Olimpia, Ventimiglia, Cairo, Collegno e Virtus Genova.

Coach Trotta, rimane molto soddisfatto dei suoi ragazzi, al termine ecco le sue parole: “Un secondo posto incredibile, tutto il pubblico contro, un’avversaria nettamente più forte, eppure lo spirito si squadra e la voglia di non mollare mai li hanno portati a fare la partita della vita. Grazie a tutti i genitori che ci hanno sostenuto per questi 3gg e alla società di Taggia per l’organizzazione”.

Ecco la classifica finale:

_1° Olimpia Basket Arma di Taggia

_2° Asd Basket Cairo

_3° Virtus Genova

_4° Ventimiglia

_5° Collegno Basket

 

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium