/ Altri sport

Altri sport | 26 giugno 2018, 11:12

Atletica: Andrea Delfino e Samuele Devarti spingono il Cus Genova, continua a splendere Luminosa Bogliolo

Buoni riscontri a Tivoli per il DT Marco Mura

Atletica: Andrea Delfino e Samuele Devarti spingono il Cus Genova, continua a splendere Luminosa Bogliolo

La squadra maschile del CUS Genova vince a Tivoli la finale nazionale B del Campionato Italiano di Società di atletica leggera, conquistando la promozione nella serie A bronzo. La vittoria della compattissima squadra guidata dal Direttore Tecnico Marco Mura si è materializzata grazie a ben 3 primi posti, 4 secondi posti e 2 terzi posti, e molti altri importanti piazzamenti nelle immediate retrovie. Le vittorie più prestigiose sono arrivate dai savonesi Samuele Devarti nei 110 hs con 14.89, Andrea Delfino nei 200 mt. 21.83 e dai 4 moschettieri della 4x400 (Andrea Delfino, Giovanni Falzoni, Fabio Bongiovanni, Daniele Mestriner), che proprio andando a vincere col cuore l'ultima gara del programma hanno portato i punti che hanno permesso di conquistare la vetta della classifica. Ottimo terzo posto nella 4x100 con il tempo di 42.42, lanciata da Andrea Delfino in prima frazione.

Più che decorosa nel complesso anche la prestazione della squadra femminile costituita da un mix tra cui ben sei giovani allieve del 2002 ed atlete più esperte, nonostante la defezione forzata dell'eptathleta azzurra, l'imperiese Eleonora Ferrero e della mezzofondista Laura Papagna. 

A brillare soprattutto Luminosa Bogliolo, che in partenza per i Giochi del Mediterraneo con la nazionale maggiore non è voluta mancare all'appuntamento di squadra andando a vincere i 100 hs con l'ottimo crono di 13.20 (w -1.2) che conferma la sua dimensione internazionale. 

Ha fornito un ottimo contributo anche Aurora Greppi nei 100 metri, conquistando il quarto posto, prima delle allieve, con 12.47.  

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium