/ Pallanuoto

Che tempo fa

Cerca nel web

Pallanuoto | mercoledì 04 luglio 2018, 12:56

Pallanuoto, Campionato Nazionale Under 15: la Rari Nantes Savona perde con la Roma 7 a 4, è seconda nel girone e si qualifica per la Semifnale

Una sconfitta che non fa male per i biancorossi

Si è conclusa ieri, nella piscina comunale "Zanelli" di Savona, la terza ed ultima giornata dei Quarti di Finale del Campionato Under 15 di Pallanuoto. Nel primo incontro della giornata la Carisa R.N. Savona (foto in allegato) ha perso con la Roma Vis Nova con il punteggio di 7 a 4. I savonesi si sono, quindi, piazzati al secondo posto nel Girone qualificandosi per la Semifinale che si giocherà dal 16 al 17 luglio in Lombardia.

Nel secondo incontro in programma il Varese Olona Nuoto ha battuto il Plebiscito Padova 9 a 5.

La classifica finale del Girone vede, quindi, al primo posto la Roma Vis Nova (qualificata), al secondo la Carisa R.N. Savona (qualificata), al terzo il Varese Olona Nuoto ed al quarto il Plebiscito Padova.

 

Questi i tabellini delle partite.

 

CARISA RARI NANTES SAVONA – ROMA VIS NOVA     4 – 7

Parziali (2 – 0) (0 – 2) (2 – 3) (0 – 2)

 

TABELLINO

Formazioni

CARISA R.N. SAVONA:  Peri, Brando, Bragantini 1, Recagno 2, Davini, Zunino, Urbinati, Taramasco N., Di Murro 1, Maricone, Amato, Galleano, Valenza, Nuzzo, Felline.

Allenatore  Alexandar Patchaliev.

 

ROMA VIS NOVA:  Piccionetti, Martinelli 1, Provenziani, Barchiesi, Di Mario, Verde 1, Russo, Ruzzante, Consoli, Bernoni 1, Agnolet 2, Pierdominici 2 (di cui 1 su rigore), Peluso, Carchedi, Benedetti.

Allenatore  Daniele Ruffelli.

Arbitro: Pasquale Rogondino di Genova.

 

Giudice Arbitro: Carlo Salino di Albisola Superiore.

 

Superiorità numeriche:

CARISA R.N. SAVONA:  2 / 2 + 1 rigore non realizzato.

ROMA VIS NOVA:  2 / 4 + 1 rigore realizzato.

 

Note:

Usciti per limite falli: Nessuno.

A 3’54” dalla fine del 1º tempo, sul punteggio di 1 - 0, Taramasco (Savona) ha fallito un rigore (traversa).

A 1’06” dalla fine del 2º tempo è stato ammonito per proteste l’allenatore del Savona, Patchaliev.

 

 

 

PLEBISCITO PADOVA – VARESE OLONA NUOTO                      5 – 9 
Parziali (2 – 1)  (3 – 2)  (0 – 3)  (0 – 3)

TABELLINO

Formazioni

PLEBISCITO PADOVA:  Barnaba, Varrati 3, Biasutti, Forese 1, Marotto, Baldassa 1, Daniele, Poletto, Savona, Facco, Furlan, Pisani, Agnoletto, Leoni.

Allenatore  Jacopo Barbato.

 

VARESE OLONA NUOTO:  Pozzi, Sonzini, Caretti, Fioravazzi, Brusa, Oleotti Ferrari 3, Gasberti, Riefoli, Robecchi 3 (di cui 1 su rigore), Fernandez Arguelles 1, De Michele, Panerini 2

Allenatore  Ivan Tedeschi.

Arbitro:  Massimiliano Sponza di Genova.

Giudice Arbitro: Carlo Salino di Albisola Superiore.

 

Superiorità numeriche:

PLEBISCITO PADOVA:  0 / 3

VARESE OLONA NUOTO:  3 / 7 + 1 rigore realizzato.

 

Note:
Usciti per limite falli: Nessuno.

A 2’02” dalla fine del 4º tempo è stato ammonito per proteste l’allenatore del Padova, Barbato.

 

 

Di seguito il calendario completo degli incontri con i risultati:

Lunedì 2 luglio – 1^ giornata - pomeriggio:

1° incontro      ore 17,30         CARISA R.N. SAVONA – PLEBISCITO PADOVA      11 – 7

2° incontro      ore 18,45         ROMA VIS NOVA – VARESE OLONA NUOTO                      14 - 4

Martedì 3 luglio – 2^ giornata – mattino:

3° incontro      ore 09,30         VARESE OLONA NUOTO – CARISA R.N. SAVONA 3 – 10

4° incontro      ore 10,45         PLEBISCITO PADOVA – ROMA VIS NOVA                2 – 11

Martedì 3 luglio – 3^ giornata – pomeriggio:

5° incontro      ore 16,30         CARISA R.N. SAVONA – ROMA VIS NOVA               4 – 7

6° incontro      ore 17,45         PLEBISCITO PADOVA – VARESE OLONA NUOTO  5 – 9

Laura Sicco

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore