/ Calcio

Calcio | 12 luglio 2018, 16:04

Calcio. Albissola, giornata di test atletici per iniziare il cammino verso l'esordio in Serie C. Fossati: "Molto soddisfatto del lavoro svolto in queste settimane"

Allo stadio "Olmo-Ferro" di Celle Ligure, i ceramisti hanno cominciato ufficialmente la preparazione estiva. Attese importanti novità di mercato nelle prossime ore, mentre lunedì mattina ci sarà la partenza per il ritiro di Bardonecchia

Calcio. Albissola, giornata di test atletici per iniziare il cammino verso l'esordio in Serie C. Fossati: "Molto soddisfatto del lavoro svolto in queste settimane"

E' già tempo di tornare a sudare in casa Albissola. I festeggiamenti, le vacanze al mare e il più che meritato relax dopo la strepitosa promozione in Serie C ottenuta lo scorso mese di maggio sono ormai un semplice ricordo. 

La squadra di Fabio Fossati, infatti, si è ritrovata questa mattina allo stadio "Olmo-Ferro" di Celle Ligure per i primi test atletici che hanno interessato parte della rosa a disposizione del tecnico arenzanese: "Abbiamo riacceso i motori sul campo - racconta il trainer biancoceleste, più che mai determinato a cominciare l'avventura nel mondo professionistico - iniziando a lavorare con alcuni ragazzi che siamo riusciti a contrattualizzare in questi primi giorni di mercato. Con il direttore Mussi il lavoro procede in maniera molto positiva, anche se non è facile chiudere determinate operazioni: l'idea è quella di avere una buona base da portare in ritiro su a Bardonecchia, inserendo man mano altri elementi che speriamo di ufficializzare già in questo fine settimana". 

A livello di riconferme, è ormai certa quella di capitan Sancinito, presente stamattina sul sintetico della "Natta": "Manca solo la firma sul contratto, ma sarà sicuramente dei nostri. Stiamo lavorando anche su altri profili dello scorso anno (probabilmente Coccolo e Gargiulo), sperando di trovare in fretta una soluzione che possa soddisfare entrambe le parti". 

Ancora nessuna novità sul reparto d'attacco, dove, al momento, si segnalano solamente le partenze di Cargiolli (ufficiale), Piacentini e Carballo (molto probabili): "E' una fase di mercato in cui non bisogna avere troppa fretta - conclude - abbiamo diverse idee da valutare con la giusta calma prima di prendere decisioni definitive". 

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium