/ Ciclismo & MTB

Che tempo fa

Cerca nel web

Ciclismo & MTB | lunedì 20 agosto 2018, 16:58

Mountain Bike: grande partecipazione per il secondo Trofeo Carbuta Park

Mountain Bike: grande partecipazione per il secondo Trofeo Carbuta Park

Si è svolto domenica 19 agosto a Carbuta il 2° Trofeo Carbuta Park, una grandiosa e lunghissima passerella di ciclismo fuoristrada che ha visto coinvolte tutte le categorie.

La gara, alle cui premiazioni erano presenti il Presidente Provinciale di Savona della Federazione Ciclistica Italiana Piero Zangani eil Sindaco di Calice Ligure Alessandro Comi, era organizzata dal Calice Bike ed era valida quale tappa conclusiva dei Giri della Provincia di Savona MTB per Esordienti, Allievi, Amatori e Open, quale tappa del Giro della Provincia di Savona Giovanissimi MTB, quale prova del Meeting Provinciale di Savona Giovanissimi e del Campionato Provinciale di Società di Savona per Esordienti e Allievi MTB, nonché era prova unica di Campionato Provinciale di Savona per le categorie Esordienti, Allievi, Amatori e Open MTB.

La manifestazione, suddivisa in tre distinti tronconi, Esordienti e Allievi, Amatori e Open e Giovanissimi, si è disputata su percorsi interamente sterrati e differenti per lunghezza e difficoltà in base alle categorie in gara, ha visto la partecipazione di oltre 250 atleti.

Questi i risultati delle gare e tutti i titoli assegnati, iniziando dagli Esordienti che hanno gareggiato per primi al mattino: nel primo anno maschile vittoria, Titolo Provinciale e vittoria del Giro della Provincia per Lorenzo Santamaria dell’UCLA 1991 Pacan Bagutti, mentre tra le femmine vittoria, Titolo Provinciale e Maglia del Giro per Gaia Gasperini, anche lei dell’UCLA. Fra gli Esordienti 2° anno vittorie, Titolo Provinciale e vittoria del Giro della Provincia per altri due portacolori dell’UCLA, Fabio Villani e Giada Barbagallo. Tra gli Allievi, dove non erano presenti femmine in gara, vittoria, Titolo Provinciale e Maglia del Giro per Pietro Daniello dell’UCLA nel 1° anno e per il suo compagno di squadra Lorenzo Trincheri nel 2° anno.

La gara per Amatori e Open era divisa in due partenze, entrambe anch’esse al mattino, la prima per Open e Amatori fino ai Master 3 e la seconda dai Master 4 ai Master 6 e le Donne.

L’assoluta della prima partenza è stata vinta da Alessandro Gambino della FRM Factory Racing Team, davanti a Elia Roggeri e Simone Ferrero, entrambi della Sixs Boscaro, mentre l’assoluta della seconda partenza ha visto la vittoria di Pasqualke Merola della Magicuneo, davanti a Ignazio Cannas dell’Andorarace e a Marco Zambarino del Team Marchisio Bici.

Negli Juniores vittoria per Elia Roggeri della Six Boscaro, che ha vinto anche la maglia rosa del Giro della Provincia, mentre il Titolo di Campione Provinciale è andato a Matteo Ghiso dell’UCLA; negli Elite vittoria e maglia rosa per per Alessandro Gambino della FRM Factory; Nella Elite femminile vittoria per Alessia Verrando del Team Lapierre Trentino; tra gli M2 vittoria, Titolo Provinciale e maglia rosa per Giorgio Peluffo del Team Marchisio Bici; nella categoria M3 vittoria e maglia rosa per Alessandro Maran della Magicuneo, mentre il Titolo di Campione Provinciale è andato ad Alessandro Tabò del GC DLF Albenga; tra i M4, vittoria, Titolo e maglia rosa per Christian De Rienzo dell’UCLA; anche nei M5 vittoria, Titolo e maglia rosa per Ignazio Cannas dell’Andorarace; tra i M6 vittoria di Pasquale Merola del Magicuneo, mentre la maglia rosa e il Titolo Provinciale sono andati a Marco Zambarino del Team Marchisio Bici; tra i M7 vittoria di Roberto Davò del Team 99 Milano e per Adriana Grotti del Team RCR ACSI tra le donne.

Nel pomeriggio è stata volta dei Giovanissimi, per i quali non erano in palio maglie in quanto alla fine del Giro della Provincia mancano ancora altre 3 tappe; dalla categoria G1, tra le femmine vittoria di Ginevra Temperoni della Ciclistica Bordighera, mentre fra i maschi vittoria di Fabio Perata della Polisp. Quiliano Bike. Nella G2 femminile vittoria di Elisabetta Ricciardi del Rusty Bike Icer Costruzioni, mentre fra i maschi vittoria per Emanuele Giordano dell’AS Andora Ciclismo. Nella G3 femminile vittoria di tappa per Cecilia Carzolio del Quiliano Bike; fra i maschi affermazione di Simone Tentori del Quiliano. Nella categoria G4, affermazione tra le femmine per Amelie Rolando della Ciclistica Arma Taggia, mentre fra i maschi vittoria per per Jacopo Putaggio dell’UCLA 1991 Pacan Bagutti. Nella G5 femminile vittoria per l’atleta di casa Freti Elisa del Calice Bike; tra i maschi vittoria di Alessandro Micolucci Noia della Olmo Sanremo. Infine nella categoria G6, in campo femminile affermazione per Beatrice Temperoni della Ciclisticas Bordighera, mentre tra i maschi vittoria per Joann Rolando della Ciclistica Arma Taggia.

In campo societario vittoria è andata alla Polisportiva Quiliano Bike.

Per l’attività della Federazione Ciclistica Italiana in Provincia di Savona riprenderà sabato 15 settembre a Campochiesa d’Albenga con la 6^ tappa del Giro della Provincia di Savona Giovanissimi MTB, che è anche prova di Meeting Provinciale Giovanissimi.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore