/ Ciclismo

Ciclismo | 24 agosto 2018, 16:38

Ciclismo su pista: Samuele Manfredi torna a brillare e trionfa all'Europeo giovanile

Ciclismo su pista: Samuele Manfredi torna a brillare e trionfa all'Europeo giovanile

L'ennesima soddisfazione di una grande annata: Samuele Manfredi, giovane ciclista loanese, ha conquistato nella giornata di ieri il titolo continentale dell'inseguimento juniores

Ad Aigle in Svizzera, nel corso dell'Europeo giovanile di ciclismo su pista, l'atleta di casa nostra ha superato in finale il greco Panagiotis Karatsivis. Una medaglia d'oro che si aggiunge a quella d'argento conquistata qualche ora prima nell'inseguimento a squadre (con tanto di record italiano della categoria).

A rendere ancora più belli i successi del ciclista classe 2000, il fatto che arrivino dopo il brutto incidente dello scorso maggio quando una moto lo investì mentre si allenava sulle strade di Loano provocandogli una frattura al dito anulare della mano e una lussazione alla spalla.

Il peggio è però ormai passato e per Samuele è tempo di gioire, ricordando anche le vittorie ottenute su strada alla Granfondo "Davide Cassani" (quasi 90 km di fuga solitaria) e alla Gand-Wevelgem Juniores.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium