/ Calcio

Calcio | 19 settembre 2018, 14:10

Calcio, Serie C: pregi e difetti da debuttante per l'Albissola, l'Olbia espugna 3-2 Chavari

I sardi fanno valere la loro forza portandosi sul 3-0 con Ceter e la doppietta di Ragatzu. Cais e Martignago riaprono i conti troppo tardi

Calcio, Serie C: pregi e difetti da debuttante per l'Albissola, l'Olbia espugna 3-2 Chavari

ALBISSOLA - OLBIA 2-3 (25' Ceter, 64' e 66' Ragatzu, 75' Cais, 81' Martignago rig.)

 

96' Finisce qua! L'Olbia espugna 3-2 Chiavari. Olbia più esperto, l'Albissola ha però reagito nel finale

96' sforbiciata incredibile di Cais, si allunga Crosta e salva i suoi dalla beffa!

95' Albissola spaccata in due, Albertoni salva tutto su Martinello con una parata da hockeista.

92' Tetteh fa respirare i suoi con una conclusione dai 20 metri, Albertoni devia in corner.

90' maxi recupero, sono sei i minuti concessi da Repace.

86' Filippi guadagna tempo, out Biancu, entra Martinello

85' Russo guadagna un calcio d'angolo, l'Albissola al forcing decisivo.

82' Balestrero a un passo dal pareggio! Colpo di testa impreciso del numero cinque biancoceleste, mani nei capelli per Fossati.

36' MARTIGNAGO! Ora l'Albissola ci crede, solo un gol separa i ceramisti da un incredibile recupero.

35' RIGORE PER L'ALBISSOLA! Crosta stende Balestrero, Repace non ha dubbi.

33' l'Albissola tenta il forcing finale. L'Olbia serra i ranghi.

30' CAIS! L'Albissola la riapre, tocco sottomisura vincente del numero nove biancoceleste su crossi di Oukhadda.

29' anche Filippi ricorre nuovamente alla panchina, esce Pennington, al suo posto Tetteh

26' doppio cambio per l'Albissola, fuori Sibilia e Mahrous, dentro Raja e Russo.

21' ANCORA RAGATZU! L'Albissola non c'è più: brutta palla persa in uscita con Biancu lesto a servire Ragatzu, piattone destro e Albertoni è battuto per la terza volta.

20' Filippi richiama un ottimo Ceter, al suo posto Senesi

19' RAGATZU TROVA IL RADDOPPIO. Il numero 10 converge da sinistra, chiudendo con il destro sul secondo palo. Albertoni tocca ma non riesce a deviare la sfera

17' riparte ancora Ceter, Rossini lo ferma in maniera plateale, giallo anche per l'ex centrale di Sassuolo e Sampdoria.

17' cross interessante di Mahrous, Martignago tenta la sforbiciata non trovando però la sfera.

16' Fossati ha ridisegnato l'Albissola con un 4-2-3-1: Oprut e Rossini centrali con Nossa e Mahrous terzini; Sancinito e Sibilia formano la diga davanti alla difesa con Oukhadda, Balestrero e Martignago alle spalle di CAis.

13' Fossati richiama in panchina anche Bezziccheri, entra Shady Oukhadda

12' miracolo di Albertoni su Ceter! Colpo di testa a botta sicura dell'attaccante dell'Olbia, respinto in maniera impeccabile dal portiere scuola Genoa.

8' sta per entrare Davide Sancinito, il capitano rileva Damonte, infortunato.

7' battuta bassa, la difesa sarda spazza senza affanni

6' l'Albissola guadagna un calcio di punizione interessante dal vertice destro dell'area, sulla palla Ricky Martignago.

3' Ceter! L'attaccante si fa rivedere con un destro dal cuore dell'area, palal che sfila un metro e mezzo alla sinistra di Albertoni.

1' inizia il secondo tempo.

Le squadre rientrano in campo per la ripresa

Secondo tempo

 

46' non succede nulla, squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per l'Olbia.

45' inizia il minuto di recupero assegnato da Repaci

42' Fossati ha abbassato Bezziccheri, trasformando il 3-4-3 in un 3-4-1-2, nel probabile tentativo di pareggiare i conti nel cuore della mediana.

41' Martignago cerca subito i gol dell'anno con una battuta mancina di prima intenzione, sfera alle stelle.

40' Ancora Albissola! Mischia terrificante di fronte a Crosta, con Bezziccheri non pronto a ribadire in rete da pochissimi passi. Dopo un avvio in difficoltà i padroni di casa meriterebbero il pareggio.

38' si rivede la squadra di Fossati! Balestrero sfonda a destra, chiamando Bezziccheri all'inserimento. L'assist è perfetto ma Crosta non sbaglia il tempo dell'uscita e smanaccia.

36' prova a scuotersi l'Albissola! Il colpo di testa di Cais a botta sicura trova i guantoni di Crosta, il batti e ribatti che si genera sul tiro di Balestrero non permette però ai ceramisti di calciare nuovamente verso la porta.

35' primo giallo del match, è Pennington il primo giocatore a finire sul libro dei cattivi.

33'annullata la rete del 2-0 a Ragatzu, l'attaccante parte in posizione irregolare, rilevata dal primo assistente Panico.

30 Olbia a un passo dal raddoppio. Muroni si sgancia sull'esterno pennellando un cross perfetto per Ragatzu, colpo di testa del numero 10 praticamente perfetto, ma Albertoni si esalta deviando la sfera sul palo.

25' OLBIA IN VANTAGGIO. Iniziativa personale di Ceter che accelera spaccando letteralmente il campo verso la porta di Albertoni, la difesa di casa non riesce a contenere la folata del numero 7 dei sardi, infilando Albertoni con un sinistro tanto preciso quanto violento.

22' si rivede l'Olbia: cross di Pinna per il solito Ragatzu, tocco in anticipo ma troppo impreciso per impensierire Albertoni.

18' fatica ad alzarsi il ritmo della partita, il caldo si sente al "Gastaldi", soprattutto all'altezza del rettangolo di gioco.

13' Rossini prova a farsi largo in area, sgomitando però su Crosta. Calcio di punizione fischiato da Repaci.

13' primo angolo per i ceramisti, Cais mette pressione a Vergara guadagnando il tiro dalla bandierina

11' Albissola un po' contratta in questi primi minuti, fatica la squadra di Fossati a orchestrare azioni lineari.

6' punizione battuta da Ragatzu sopra la barriera, sfera fuori di poco. Proteste dell'Olbia per un presunto tocco in barriera non rilevato.

6' Albertoni sbroglia la matassa uscendo a pugni uniti, Martignago sulla ripartenza tocca però la sfera con il braccio. Repaci fischia un giusto calcio di punizione.

5' Filippi subito scatenato a bordo campo, più composto Fossati. Angolo nel frattempo per l'Olbia.

4' confermati gli schieramenti tattici. Albissola con il 3-4-3, Olbia in campo con il 4-3-1-2.

1' si parte!

Primo tempo:

 

Albissola: Albertoni, Nossa, Rossini, Oprut, Balestrero, Damonte, Sibilia, Mahrous, Bezziccheri, Cais, Martignago:

A disposizione: Piccardo, Bambino, Sancinito, Gulli, Russo, Raja, Oliana, Calcagno, Oukhadda, Bartulovic, Gargiulo, Gibilterra.

Allenatore: Fossati

 

Olbia: Crosta, Pisano, Jherson, Iotti, Pinna, Muroni, Pennington, Vallocchia, Biancu, Ragatzu, Ceter.

A disposizione: Wan Der Want, Marton, Pitzalis, Cusumano, Cotali, Senesi, Martinello, Tetteh.

Allenatore: Filippi

 

Arbitro: Repace di Perugia

Assistenti: Panico - Giorgi.

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium