/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | lunedì 24 settembre 2018, 12:16

A Garlenda il convegno "La 500 come primo passo dei giovani verso il motorismo storico" (FOTO)

All'evento hanno partecipato molti giovani che hanno voluto dare la loro testimonianza di come sono diventati "cinquecentisti"

A Garlenda il convegno "La 500 come primo passo dei giovani verso il motorismo storico" (FOTO)

Si è svolto stamane a Garlenda, capitale dei Club Fiat 500, un convegno intitolato "La 500 come primo passo dei giovani verso il motorismo storico". Con due interventi autorevoli: i giornalisti Gaetano Derosa (vice caporedattore di "Ruoteclassiche") e  (via Skype da Roma) Vincenzo Borgomeo di Repubblica.it.

Al convegno hanno partecipato molti giovani che hanno voluto dare la loro testimonianza di come sono diventati "Cinquecentisti": il piacentino Luca Achillli, la fiduciaria di Camogli Sabrina Antola, l'imperiese Andrea Pittiti, i garlendesi Marco Pastorelli e Francesco Cardone e, curiosità simpatica, la bellissima milanese Liliana Oliosi che fu "ammaliata" dal fidanzato che la appassionò alla 500 fino a sposarlo.

Ora si interessa dei modelli fuori strada Fiat 500n Ferves. I padroni di casa Domenico Romano, Sandro Scarpa, il conservatore del Museo Ugo Elio  Giacobbe e la direttrice di "QUATTRO PICCOLE RUOTE" Stefania Ponzone assieme a Francesca Caneri  dell'ufficio stampa hanno tenuto banco illustrando i sondaggi e le statistiche che spiegavano l'avvicinamento dei giovani alle vetture d'epoca,  nella fattispecie alla Fiat 500.

Foto servizio Silvio Fasano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore