/ Tennis

Che tempo fa

Cerca nel web

Tennis | 03 ottobre 2018, 13:36

Tennis, Under 16 femminile: storico podio per il TC Finale ai campionati italiani

Tennis, Under 16 femminile: storico podio per il TC Finale ai campionati italiani

La stagione agonistica 2017 2018 si chiude con un grande risultato a livello nazionale il tennis club Finale; si disputavano infatti a Todi le fasi finali del campionato italiano under 16 femminile a squadre e per i finalesi, al termine di tre impegnativi giorni di partite, arriva una bellissima medaglia di bronzo.

Ai nastri di partenza dei quarti di finale c’erano il

circolo tennis Bologna, il tennis club Riccione, il Ct Mascalucia palermo, il tennis Aureliano Roma, il circolo tennis Bardolino, Il Torres Sassari, il Break point Savona, ed infine il tennis club finale del maestro Poggi.

Nel primo giorno di gara i finalesi superavano il Torres Sassari, grazie alle vittorie in singolare di Micol Severi e di Rebecca Bonello, ed al successo in doppio di Micol severi e Valentina Parodi. In semifinale arrivava però una sconfitta contro il tennis club Riccione, nonostante l’ottima partita di Rebecca Bonello, che cedeva solamente 62 67 16 alla forte Maya Ceccarini, ed alla buona prova di Micol severi, battuta 75 62 Lucrezia Migani.

Il tennis club finale era a questo punto opposto al Break point a Savona, in una finale per il terzo posto tutta savonese, Che valeva un posto sul podio nazionale.

Micol severi cedeva nel primo singolare alla savonese Matilde Manitto 63 75, mentre Rebecca Bonello pareggiava il conto per il Tc Finale superando Livia Beltramea 63 76.

Nel doppio di spareggio Micol Severi e Rebecca Bonello si imponevano in rimonta 4/6 6/4 10/5 al super tie Break conquistando così la medaglia di bronzo.

Ovviamente molto soddisfatto il maestro Dionisio Poggi:

“Le ragazze sono state bravissime a rimontare da uno svantaggio pesante in doppio, sotto 64 30, ed hanno regalato a tutto il circolo una grande soddisfazione. Chiudiamo così alla grande una stagione che ci aveva visto riconquistare a luglio la promozione in serie B con la prima squadra maschile dopo la dolorosa retrocessione dello scorso anno, ed ottenere ottimi piazzamenti a livello nazionale anche con la formazione

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium