/ Sport acquatici

Sport acquatici | 10 ottobre 2018, 11:26

Swimtheisland: la Rari Nantes Cairo c'è

Swimtheisland: la Rari Nantes Cairo c'è

Si è concluso lo scorso week end l’ottava edizione di Swimtheisland, competizione di nuoto in acque libere che si svolge annualmente nell’area marina protetta dell’isola di Bergeggi.

Tra sabato e domenica circa 3200 atleti hanno gareggiato, portando questa edizione a un record di partecipanti.

Sabato si sono aperte le gare con la KIDSTHEISLAND, gara riservata ai bambini con percorsi diversi: 100 metri per i più piccoli 6/7 anni, 200 metri per 8/9 anni, 400 metri riservati a 10/11/12 anni.

La RN CAIRO ACQUI ha partecipato a questa edizione con un folto gruppo di atleti, quasi tutti alla loro prima esperienza in acque libere, dai piccoli esordienti B alla categoria ragazzi, accompagnati dai tecnici Adriano Aondio e Mattia Coltella.

Al via la gara dei 400 metri dove 126 atleti sono pronti a sfidarsi e dove arrivano i primi risultati: 4 posto assoluto per Filippo Carozzo, 8 posto femminile per Elisabetta Carle (24esima assoluta), ma anche le ottime prestazioni di Ilaria Carle, Emilia Genovese, Robert Jaba, Mattia Patuto, Jacopo Pizzorno, Tiziano Fallerini, Manuel Sechi, Asia Giambi, Gabriel Ogici, Tommaso Nonnis e Rebecca Di Giosia.

Per la gara dei 200 metri, al via in 54 atleti, si sono distinte Chiara Parigino e Ludovica Carozzo (rispettivamente quinta e sesta femmina e 12esima e 13esima assolute), ma anche Greta Bottaro, Giulia Giambi e Giulia Parigino. Considerando la numerosa partecipazione e l’entusiasmo dei ragazzi, speriamo che sia di buon auspicio per l’inizio della stagione agonistica 2018/2019 al via a fine novembre.

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium