/ Calcio

Calcio | 18 ottobre 2018, 10:54

Calcio, Seconda Categoria. La Vadese centra il secondo risultato utile consecutivo, Mirko Quaglia: "Risultato positivo, sono davvero felice per il goal"

Gli uomini di Saltarelli pareggiano per 1-1 contro il Mallare

Calcio, Seconda Categoria. La Vadese centra il secondo risultato utile consecutivo, Mirko Quaglia: "Risultato positivo, sono davvero felice per il goal"

La Vadese centra il secondo risultato utile consecutivo pareggiando per 1-1 contro il buon Mallare. Gli uomini di Mister Saltarelli hanno così centrato il quarto punto della neonata società conquistando allo stesso tempo il primo pareggio della storia del club. La rete del momentaneo vantaggio azzurro-granata, prima del rigore trasformato dal centrocampista Vallone, porta la firma di Mirko Quaglia. E’ proprio il centrocampista, alla prima rete stagionale, a intervenire ai nostri microfoni:

“Il pareggio conquistato a Mallare è sicuramente un buon risultato. Giocare in trasferta non è mai facile, su un campo dove è difficile fare punti. Potevamo fare di più e cercare di portare a casa la vittoria mantenendo il vantaggio, ma va bene così, siamo ad inizio stagione e vedremo partita dopo partita di ottenere il massimo dei risultati. È stato il mio primo goal in prima squadra, dopo anni che non giocavo, ed è stato bellissimo. Vorrei dedicare la rete alla società, al mister e ai miei compagni che mi hanno accolto e dato fiducia fin da subito.”

Quattro punti in 3 giornata per una società appena creata è un bel bottino, ma il campionato è solo agli inizi: “Domenica affrontiamo una squadra a zero punti” – prosegue Mirko – “La sfida contro il Santa Cecilia sembrerebbe sulla carta facile, ma non sarà così. Noi cercheremo la seconda vittoria in casa per raggiungere una buona posizione in classica. Stiamo bene e siamo un bel gruppo, penso che potremmo giocarcela con tutte le squadre del nostro girone.”

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium