/ Calcio

Calcio | 23 ottobre 2018, 19:02

Calcio, Albissola: la conferenza stampa di presentazione di Claudio Bellucci: "Non vengo allo sbaraglio, dobbiamo fare punti"

Primo incontro con i giornalisti per il nuovo tecnico biancoceleste. Dopo l'incontro in Comune a Savona con l'assessore Scaramuzza novità anche sulla questione "Bacigalupo"

Calcio, Albissola: la conferenza stampa di presentazione di Claudio Bellucci: "Non vengo allo sbaraglio, dobbiamo fare punti"

Claudio Bellucci è il nuovo allenatore dell'Albissola. La società della presidente Claudia Fantino Colla ha scelto l'ex tecnico dell'Arezzo per sostituire Fabio Fossati.

Di seguito la prima conferenza stampa del nuovo mister dei ceramisti, tenutasi all'Herald's di Albisola Superiore:

Gian Piero Colla, amministratore delegato: "Innanzitutto ringraziamo i titolari del locale per l'ospitalità. Arriviamo da una notte insonne, la decisione di esonerare Fossati è stata veramente dura. Fossati resta comunque un dipendente dell'Albissola calcio, lo ringraziamo per quanto fatto per noi".

Claudio Bellucci: "Non vengo allo sbaraglio, ho visto tutte le gare casalinghe".

Colla: "Abbiamo bisogno di qualcuno di carattere, Bellucci conosce metà dei nostri giocatori: a lui chiediamo molto. Non è una scommessa, parliamo di un grande giocatore e di un uomo di carattere. Ritengo la squadra responsabile, in parte, dell'esonero di Fossati. Rinforzi a gennaio? Ritengo la squadra molto equilibrata, gli addetti ai lavori non riescono a capire come questa squadra sia in fondo. Rinforzi comunque non mi sento di escluderne: non si esclude mai nulla. Sarà il mister a decidere quali saranno gli eventuali aggiustamenti, a lui abbiamo solo chiesto che mantenesse Amedeo Di Latte come vice, persona di cui abbiamo grande rispetto".

Bellucci: "Conoscevo già Di Latte, anche io ne ho chiesto la conferma. Che allenatore sono? Giovane, moderno. La squadra non deve aver paura di nessuno e non deve avere cali mentali nel corso delle partite. L'allenatore precedente ha fatto un grandissimo lavoro, comprendo quello sta vivendo perchè ci sono passato anche io nella stagione scorsa. Vedo in questa squadra una motivazione anche per me: rientro in pista in una società sana e con pochi difetti, così se ne trovano poche. Dobbiamo però fare punti, pensare subito alla Pro Patria e metterla nel mirino. Il tempo è poco, bisogna fare di necessità virtù: ho le idee abbastanza chiare, c'è da voltare pagina".

Avvocato Marco Fontana (sulla questione stadio): "Abbiamo avuto oggi l'incontro con l'assessore Scaramuzza, a breve ci sarà un sopralluogo sul campo del "Bacigalupo" per accertarne le condizioni. Il nostro obiettivo è definire questa questione il prima possibile, capire quali interventi servono e nel caso pianificare i lavori".

Colla (sul Bacigalupo): "Sul manto servirà un intervento importante. Ci tengo a ribadire che non sono un nemico del Savona Calcio, io miei denari però li spendo con attenzione. C'è bisogno di riavvicinarsi a casa? Io intanto devo ringraziare l'Entella, senza di loro non ci saremo iscritti".

Bellucci: "Modulo? Devo capire quale sia quello con cui i ragazzi si sentono a loro agio. Oggi un primo approccio, da domani si comincerà a lavorare sul campo".

Colla (sullo stadio modulare ad Albisola): "Il progetto va avanti, abbiamo voglia di fare lo stadio. Non siamo chiusi verso il Savona, anzi a loro faccio i complimenti per il gran campionato: in questo momento mi divertirei di più a vedere loro che l'Albissola".

Avvocato Simona Peluso: "Questa conferenza conferma le intenzioni della società, non ci arrendiamo facilmente".

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium