/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | mercoledì 24 ottobre 2018, 17:24

Pallacanestro Alassio: Under 15 eccellenza, Under 14 elite e minibasket protagonisti nel fine settimana

Pallacanestro Alassio: Under 15 eccellenza, Under 14 elite e minibasket protagonisti nel fine settimana

Fine settimana che inizia ad essere impegnativo per i colori gialloblu e che ha visto coinvolte l’Under 15 Eccellenza, l’Under 14 elite, diverse squadre del minibasket in attesa dei debutti dell’Under 18 e delle squadre femminili vediamo come è andata.

L’Under 15 eccellenza è scesa in campo per la terza giornata di campionato con il My Basket Genova che è arrivato secondo lo scorso anno ma durante l’estate ha perso alcuni elementi andati in altri lidi ma ha anche aggiunto un ragazzo molto pronto per la categoria.

La partita è stata vibrante ed emozionante per tutto l’arco dell’incontro e dopo un tempo a testa si va al riposo lungo con i gialloblu avanti 35-34. Un terzo quarto con le polveri bagnate per i gialloblu e la tripla genovese a pochi minuti dalla fine sembrava far pendere la bilancia a favore dei genovesi ma gli alassini con grande carattere non si scompongono e nonostante alcuni errori di gioventù nel finale riescono a portare a casa un incontro sudatissimo.

“Continuiamo ad andare a fasi alterne ma sappiamo su cosa bisogna lavorare per migliorare e questo è già un bel punto di partenza. Portiamo a casa la terza vittoria stagionale e questo da sicuramente morale ma bisogna stare con i piedi ben piantati per terra consci che in tutte e tre le partite disputate abbiamo sofferto e non siamo stati continui.”

Pall. Alassio 62 – My Basket Genova 58 (13-19; 35-34; 41-45)

Pall. Alassio: Manfredi 5, Mancuso 5, Mola 15, Filippi, Venzo, Giribaldi 2, Arrighetti 7, Ghezzi, Di Benedetto 5, Robaldo, Iaria 20, Porcella 3. All. Ciravegna-Devia

My Basket Genova: Guidi 6, Ottonello, De Maio 6, Scrocco 2, Cartasegna 3, Sossai, Sutera 4, Faccio 3, Monaldi 17, Poni 11, Poirè 6. All. Innocenti

Prima di campionato per l’Under 14 elite in trasferta contro la forte squadra del Canaletto che lo scorso anno è arrivata seconda alle spalle del My Basket Genova. I gialloblu alassini arrivano dal titolo regionale ma sono ben consci che i ritmi partita del campionato elite sono ben altra cosa.

La gara è stata molto equilibrata e dopo due quarti si va all’intervallo sul 31-30 per gli spezzini che si dividono con gli alassini un tempo a testa. Nel terzo quarto l’equilibrio continua anche se la compagine di casa aumenta a 3 il proprio vantaggio. Nell’ultimo periodo, a 5 minuti dalla fine, il break decisivo che da la vittoria per 64-53 alla compagine di casa ma che ha visto i gialloblu non demeritare assolutamente.

“E’ stata una bella partita e c’è stato un ottimo approccio da parte di tutti e dodici i ragazzi convocati che hanno dato il loro contributo. Alcuni erano già abituati al campionato elite, per altri è stata una novità e siamo convinti che nel corso della stagione ci saranno notevoli miglioramenti. Considerando che gli spezzini hanno ruotato in 8 e che noi abbiamo bisogno di tempo per calarci completamente in questo nuovo campionato non possiamo che essere fiduciosi per il futuro di questo gruppo nato già lo scorso anno dalla collaborazione con Le Torri”

Canaletto 64 – Alassio 53 (18-14; 31-30; 45-42)

Canaletto: Huhbla 7, Moraci 12, Rossi n.e., Perfige 5, Giangregorio 8, Osmanovic, Brunetto 7, Alberici 14, Crecchi n.e., Ghetti 10, Cobina, Castiglione. All. Lanza

Pall. Alassio: Parodi, Arnaldi, Hu 2, Pezzolo 8, Besso, Marengo 2, Di Benedetto 16, Rosa, Ghezzi 8, Maffioli, Robaldo 7, Porcella 10. All. Devia-Ciravegna

Gran sabato di Minibasket che ha visto coinvolti più di sessanta bambini tra l’appuntamento del mattino e quello del pomeriggio.

Al mattino i gruppi maschili e femminili del 2006 e 2007 si sono incontrati per un minitorneo interno. Quindici cestiste e quindici cestisti hanno formato tre squadre maschili e altrettante femminili giocando e prendendo confidenza con le partite che inizieranno a breve con il vaglio dei calendari ufficiali. Tanto impegno, gioco e gare all’insegna della leale competizione hanno caratterizzato una divertentissima mattinata.

Nel pomeriggio appuntamento con gli Aquilotti nati nel 2008-09: Alassio ha presentato sei squadre con ventun bimbi presenti e Le Torri tre squadre. Tanto gioco, divertimento e partite che hanno visti impegnati i cestisti nel vero spirito minibasket per un’ora e mezza dedicato interamente a loro.

“Tra le partite delle squadre giovanili e quelle del minibasket, nello scorso fine settimana, abbiamo avuto quasi novanta ragazzi coinvolti e considerando che diverse categorie stanno ancora aspettando l’inizio dei campionati è un risultato di grande rilievo che ci rende davvero orgogliosi.”

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore