/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | mercoledì 07 novembre 2018, 22:21

Calcio. Serie C: ALBISSOLA ECCO L'IMPRESA! CAIS FIRMA IL COLPACCIO A NOVARA

I Ceramisti espugnano il "Piola" grazie ad un gol del centravanti, nato da un rigore sbagliato dai padroni di casa: prima storica vittoria tra i professionisti per il club del patron Colla.

Calcio. Serie C: ALBISSOLA ECCO L'IMPRESA! CAIS FIRMA IL COLPACCIO A NOVARA

NOVARA - ALBISSOLA 0-1 - 18' Cais

50'st FINISCE QUI A NOVARA: PRIMA STORICA VITTORIA TRA I PROFESSIONISTI PER L'ALBISSOLA!

49'st Ultimo giro d'orologio.

48'st Bove alla disperata da oltre 30 metri, sfera alle stelle. Respira l'Albissola.

47'st Cinaglia di potenza da fuori area, battuta centrale che viene bloccata da Piccardo.

45'st Finale d'altri tempi al "Piola", con l'Albissola che ribatte colpo su colpo agli attacchi avversari. Saranno 5 i minuti di recupero.

43'st Ultima mossa per mister Viali: esce Mallamo, entra Nardi.

42'st Calcio piazzato battuto a centro area, colpo di testa di Tartaglia e pallone alto non di molto.

40'st Episodio dubbio in area albissolese, una trattenuta che fa gridare al rigore il pubblico sugli spalti. Si prosegue, sul prosieguo dell'azione giallo per Sibilia e punizione da zona laterale per il Novara.

36'st Il Novara ci prova, l'Albissola si difende con le unghie e con i denti.

30'st Due cambi per mister Bellucci: escono Raja e Cais per Gulli e Bartulovic.

28'st Sostituzione per l'Albissola: esce Bezziccheri, entra Balestrero.

27'st Novara due volte pericoloso su calcio d'angolo, l'Albissola si salva in entrambi i casi.

25'st Cartellino giallo per Raja, colto dai crampi dopo l'intervento falloso. Il numero 8 si rialza claudicante.

24'st Questa volta il tiro dalla bandierina non crea grattacapi alla difesa novarese, si riparte con una punizione per il team di Viali.

23'st Giallo per Cinaglia che ha steso Martignago. Poco dopo conclusione da fuori proprio del numero 10 ospite, Di Gregorio pasticcia: pallone in angolo.

22'st Rossini di testa su azione d'angolo, incornata che non trova la porta per pochissimo.

20'st Cattaneo, tiro cross che sibila a pochi metri dal palo alla destra di Piccardo. Ultima azione per l'ex Savona, sostituito da Peralta. Il pubblico non gradisce la mossa di mister Viali.

16'st Ancora Albissola: colpo di testa di Bezziccheri, pallone ampiamente a lato.

11'st Azione personale di Martignago, il tiro del numero 10 ospite è murato dalla difesa.

10'st Bianchi da limite dell'area, pallone sopra la traversa. Cambio nel Novara: fuori Sciaudone, dentro Schiavi.

9'st Ammonito Cais, primo giallo del match. Poco prima proteste del pubblico novarese per un contatto in area dell'Albissola tra Gargiulo e Cacia, tutto regolare secondo il direttore di gara.

7'st Albissola in avanti con un'azione manovrata e conclusa da Martignago con un tiro da fuori area: respinge in tuffo Di Gregorio. Applausi per gli uomini di Bellucci.

4'st Primo cambio per l'Albissola: Sibilia sostituisce Mahrous.

1'st Riprende il gioco, due novità nel Novara: fuori Stoppa e Sbraga, dentro Cacia e Mallamo.

Albissola avanti 1-0 dopo un primo tempo ricco di emozioni, una su tutte quella che ha portato al gol dei ceramisti: da un rigore sbagliato dal Novara (palo di Eusepi) è infatti partita l'azione che ha condotto alla rete di Cais giunta al minuto 18. Successivamente doppia espulsione, una per parte: Manconi colpisce duramente Oukhadda e si becca un cartellino rosso. Il numero 17 biancoceleste reagisce e va sotto la doccia anzitempo pure lui. Per il resto Novara a caccia del pari, ma incapace fin qui di superare Piccardo. A tra poco per la seconda frazione.

46' Arriva il duplice fischio del signor Rossetti, intervallo al "Piola". 

45' Un minuto di recupero prima del riposo.

39' Cinaglia semina il panico nella difesa dell'Albissola, alla fine della sua azione personale non riesce però a centrare lo specchio della porta.

37' Bianchi di testa su azione d'angolo, sfera fuori di poco. Novara vicino al pari.

35' Piccardo in due tempi blocca un corner del Novara. Ancora qualche brivido di troppo per il numero uno dei ceramisti.

34' Sinistro di Sciaudone dalla distanza, pallone alto. Rumoreggia (e non poco) il pubblico di casa, insoddisfatto dalla prova dei locali.

27' Il Novara spinge in avanti più coi nervi che con la razionalità, si salva in qualche modo la squadra di Bellucci. Non manca però qualche errore grossolano da parte della retroguardia biancoceleste.

25' Espulso Manconi! Novara in dieci, nervosismo alle stelle. Rosso anche per Oukhadda, ristabilita la parità numerica. Colpi proibiti tra i due secondo il direttore di gara: brutto fallo del primo, reazione del secondo.

22' Angolo per il Novara, Piccardo esce e respinge malamente coi pugni. La sfera balla pericolosamente nell'area di rigore dei ceramisti con il portiere che riesce a fare sua la sfera dopo qualche apprensione di troppo.

20' Martignago con una conclusione da fuori sfiora il 2-0, Novara in confusione.

18' Palo di Eusepi, contropiede micidiale e gol dell'Albissola! Il numero 9 del Novara spiazza Piccardo ma colpisce il legno alla destra del portiere, l'Albissola recupera palla e con una ripartenza perfetta finalizzata da Cais trova un clamoroso quanto inatteso vantaggio.

17' CALCIO DI RIGORE PER IL NOVARA: Rossini svirgola e alza un campanile che Gargiulo non riesce ad addomesticare. Successivamente il numero 20 dei ceramisti atterra un giocatore avversario, rigore netto.

13' Difesa dell'Albissola sorpresa da un lancio in profondità per Eusepi: il numero 9 non riesce però ad andare a bersaglio, Piccardo in qualche modo si salva e subisce pure fallo dall'attaccante novarese.

10' Nel complesso buon approccio al match da parte degli uomini di Bellucci.

4' Novara subito pericoloso: Bianchi conclude alto da buona posizione.

1' Iniziata la sfida a Novara: padroni di casa in maglia azzurra, pantaloncini e calzettoni neri. Ospiti con addosso il classico completo bianco con banda celeste.

L'Albissola a caccia dell'impresa al "Piola" di Novara. Tra pochi istanti il fischio d'inizio del match, valido per il recupero della seconda giornata del girone A di Serie C, tra i ceramisti e i piemontesi allenati da William Viali. Sempre più in fondo alla classifica, la squadra di Claudio Bellucci è chiamata a fornire una prestazione quantomeno di carattere per tentare di strappare punti ad una rivale reduce dal pari ottenuto sul campo della Pro Vercelli.

Sfida complicata per i biancocelesti (fanalino di coda della graduatoria a quota 2), che dovranno vedersela con un team che in classifica ha fin qui collezionato 8 punti in 6 partite. Nelle fila dei padroni di casa, riflettori puntati sugli attaccanti Daniele Cacia (6 presenze e 4 reti) e Umberto Eusepi (6 presenze, 3 gol). Attenzione però anche ad una vecchia conoscenza del calcio savonese, quel Luca "Veleno" Cattaneo che tanto bene fece con la maglia del Savona quando sulla panchina degli Striscioni sedeva Ninni Corda.

In attesa del fischio d'inizio, andiamo subito a conoscere le formazioni ufficiali delle due squadre.

 

NOVARA: Di Gregorio, Tartaglia, Bove, Manconi, Sciaudone, Eusepi, Stoppa, Bianchi, Cinaglia, Sbraga, Cattaneo.

A DISPOSIZIONE: Benedettini, Drago, Fonseca, Schiavi, Peralta, Nardi, Cacia, Cordea, Mallamo, Fido, Della Vedova.

ALLENATORE: William Viali.

 

ALBISSOLA (4-3-3): Piccardo; Oliana, Gargiulo, Rossini, Oprut; Bezziccheri, Raja, Oukhadda; Martignago, Cais, Mahrous.

A DISPOSIZIONE: Bambino, Albertoni, Sancinito, Balestrero, Gulli, Sibilia, Calcagno, Durante, Bartulovic, Bennati, Gibilterra, Nossa.

ALLENATORE: Claudio Bellucci.

 

Arbitrerà l'incontro il signor Marco Rossetti della sezione di Ancona, coadiuvato dagli assistenti Luca Valletta di Napoli e Marco Carrelli di Campobasso.

 

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore