/ Calcio

Calcio | 12 novembre 2018, 19:20

Calcio, Bragno. Anselmo non ferma la sua corsa: "Facile inserirsi in questo gruppo, anche con il Legino siamo stati bravi a crederci"

Calcio, Bragno. Anselmo non ferma la sua corsa: "Facile inserirsi in questo gruppo, anche con il Legino siamo stati bravi a crederci"

Ancora un gol, ancora un risultato utile e ancora una marcatura a ridosso del triplice fischio finale.

Non si può certo dire che l'impatto di Lorenzo Anselmo sull'universo Bragno sia stato di basso profilo, complici gli 11 gol realizzati fino ad oggi in campionato.

 

"Quando cambi squadra - ci ha raccontato la punta biancoverde - possono esserci tante variabili nell'approcciare una nuova realtà. L'importante è che da entrambi le parti si faccia un passo avanti: un giocatore infatti deve assumere i comportamenti dovuti per inserirsi al meglio nel gruppo e quest'ultimo deve saper coinvolgere fin da subito il nuovo arrivato. Questo fortunatamente è accaduto, grazie a uno spogliatoio, come quello del Bragno a dir poco eccezionale.

Per l'ennesima volta siamo riusciti a dare la zampata nel finale di partita, a dimostrazione della mentalità che ha ormai maturato questa squadra, anche di fronte a un avversario davvero ostico come il Legino

Il gol alla mia ex squadra? E' stato bello segnare nel finale di partita, ma non c'è alcun tipo di astio con i miei ex compagni. Ho ancora tanti amici e conservo ottimi ricordi; sapevamo che ci avrebbero creato parecchie difficoltà".

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium