/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 10 gennaio 2019, 15:56

Calcio, Seconda Categoria B. Il 20 gennaio riprenderà il campionato, tutti alla rincorsa della capolista Millesimo

L'analisi del girone d'andata

Calcio, Seconda Categoria B. Il 20 gennaio riprenderà il campionato, tutti alla rincorsa della capolista Millesimo

Se per molti campionati regionali la ripresa sarà domenica, per quanto riguarda la Seconda Categoria girone B bisognerà attendete domenica 20 per rivedere le squadre scendere in campo.

Dopo il girone d’andata è il Millesimo a guidare la classifica, con un ruolino di marcia formidabile: gli uomini di mister Amendola hanno conquistato ben 11 vittorie in 12 gare, andando KO solo nello scontro casalingo contro la Vadese. I valbormidesi possono contare anche sul miglior attacco, 33 le reti messe a segno fin qui, e sulla miglior difesa, al pari con il Sassello, con 11 goal subiti. Per i giallorossi il bomber si chiama Lorenzo Ciravegna, capace di gonfiare la rete per ben 9 volte; ma il capocannoniere del girone è invece Andreja Hublina, centrocampista dell’Olimpia Carcarese, che ha realizzato la bellezza di 15 reti.

Ancora in corsa per il campionato ci sono però anche Sassello, a quota 28 punti, e la neonata Vadese, ferma invece a 25. Tre squadre in 8 punti che lotteranno fino alla fine per provare a spuntarla sulle avversarie.

Invertendo invece la classifica, in ultima posizione si trova il Priamar, appaiato con il Cengio ma ultimo in virtù della sconfitta nello scontro diretto. Gli uomini di mister Roso hanno totalizzato appena 8 punti, una miseria per una squadra che ai nastri di partenza si presentava come una delle possibili candidate alla vittoria finale. Le 9 reti messe a segno fin qui valgono il peggior attacco del campionato, mentre la peggior difesa è invece del Cengio, per 32 volte i granata hanno dovuto raccogliere il pallone in fondo alla rete.

Un girone di ritorno tutto da vivere, solo il 5 maggio si scoprirà chi si è guadagnato il diritto di alzare la coppa al cielo.

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium