/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 17 gennaio 2019, 16:22

Rally, Danilo Costantino debutta nel CIR: "Orgoglioso di poter partecipare alla Suzuki Cup"

Il driver savonese abbandona la fida 106 N2 per salire sulla nuova Switf Turbo

Rally, Danilo Costantino debutta nel CIR: "Orgoglioso di poter partecipare alla Suzuki Cup"

Sono giorni di grande fermento per i piloti italiani, al lavoro per definire i propri programmi per la stagione 2019 ormai alle porte.

Tra questi vi è anche il savonese Danilo Costantino, che debuttò nel mondo dei rally nel lontano 2014 a bordo della sua Peugeot 106 N2. Da quel giorno di strada ne ha fatta e per lui è giunto il momento di fare un salto verso i palcoscenici che contano veramente.

A marzo inizierà infatti, al Ciocco e Valle del Serchio, la sua avventura nella Suzuki Cup (Trofeo Monomarca allestito all'interno del massimo campionato nazionale, ndr). Un filo di emozione traspare dalle sue parole, unita alla volontà di mettersi in gioco:

"Sono molto contento di poter compiere questo salto così grande in un contesto del genere. Dopo aver preso parte alla IrCup nel 2017 e aver fatto molta esperienza, sentivo di essere pronto per un nuovo step. Stiamo aspettando la macchina, la nuova Swift Turbo, per poterla montare e provare su strada, e da quanto mi hanno detto si è rivelato un buon prodotto. Il campionato inizierà dal Ciocco e spero di poterci arrivare il più preparato possibile. Presto sceglierò anche il navigatore che mi accompagnerà nel corso della stagione".

Alesso Zunino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium