/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 24 gennaio 2019, 22:10

Rally di Monte Carlo: Ott Tanak e Toyota subito al comando

Bene Manuel Villa abordo della Fabia R5 by Sportec Engineering

Rally di Monte Carlo: Ott Tanak e Toyota subito al comando

E’ finalmente iniziato questo atteso Rally di Monte Carlo 2019, evento inaugurale del campionato del mondo. Dopo lo shakedown mattutino che ha visto un Kris Meeke in grande spolvero, gli equipaggi si sono diretti sulle alture per le due p.s. notturne, dove non sono mancati i primi colpi di scena.

Il leader provvisorio è Ott Tanak, bravo a sfruttare l’enorme potenziale della Toyota Yaris Wrc Plus e a non incappare in errori nei tratti più rischiosi. Seguono il bpilota estone il campione in carica Ogier e la prima guida dela Hyundai Neuville che promettono battaglia fin dalle prime battute di domani.

Quarto assoluto Esapekka Lappi, che si lamenta della strategia di gara poco consona alle condizioni dell'asfalto, quinto Jari-Matti Latvala in rimonta. Davvero sfortunato Kris Meeke che abbandona il secondo posto ottenuto nella prima stage per via di una foratura, scendendo al settimo posto.

Partenza in sordina per sua maestà Sebastien Loeb: il pilota alsaziano sbaglia totalmente scelta delle gomme e va al riposo ricoprendo l'ottava piazza. Chiudono la top ten Mikkelsen e Tidemand, fin qui mai a loro agio.

Dando uno sguardo alle prestazioni di Manuel Villa, l'ingauno occupa al momento la 22^ piazza assoluta e l'ottava di WRC2 a bordo della Fabia R5 by Sportec Engineering.

Domani altre sei lunghe e impegnative prove speciali per il completamento della prima tappa.

Alessio Zunino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium