/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 01 febbraio 2019, 12:52

Atletica: domenica cancelli aperti a Boissano con il campionato invernale di lanci lunghi

Riflettori puntati su Davide Costa

Atletica: domenica cancelli aperti a Boissano con il campionato invernale di lanci lunghi

E prende il via anche l’intensa stagione organizzativa dell’Atletica Arcobaleno Savona e dell’Atletica Run Finale Ligure presso l’impianto sportivo intercomunale di Boissano.

Il primo appuntamento è fissato per Domenica 3 Febbraio con inizio gare alle 10, per una “maratona” dedicata ai lanci lunghi (Martello, Disco e Giavellotto9 aperta sia agli Assoluti (categorie dagli Allievi a salire) che ai Cadetti/e (Under 16).

Sono circa 200 gli atleti attesi in rappresentanza di tutte le società liguri (l’evento è infatti valido quale fase regionale del Campionato Invernale Lanci) e qualche significativa presenza da fuori regione.

La struttura organizzativa fa capo in questa occasione al Comitato Regionale Ligure Fidal, supportato sia dai sodalizi sportivi locali che dai “volonterosi volontari” del Boissano Team pronti come sempre a garantire la massima assistenza ai presenti.


Tra i protagonisti attesi assente purtroppo il funambolico martellista Marco Lingua (che nel 2016 realizzo proprio presso l’impianto ponentino la sua miglio misura di stagione), già preiscritto ma impegnato in un turno lavorativo e quindi costretto alla rinuncia.

Ma, rimanendo al lancio del Martello, sono sicuramente previste emozioni in virtù della confermata presenza del giovane talento genovese Davide Costa (CUS Genova): l’allievo di Valter Superina, miglioratosi a più riprese nel corso del 2018 è ora atteso a nuove imprese e non si esclude un esordio stagionale “con il botto”, magari all’attacco del suo record regionale della categoria Allievi.


Grazie al contributo dei Comuni sottoscrittori dell’accordo è stato in questi giorni ultimato a tempo di record un importante intervento manutentivo straordinario, il “retopping” della parte terminale della zona di rincorsa del lancio del giavellotto.

Un ringraziamento particolare ai Comuni di Finale Ligure e Loano che hanno cofinanziato questo intervento anche nell’ottica di una ulteriore valorizzazione della struttura che nel corso della stagione estiva ospiterà, tra l’altro, le due giornate dedicata a “Atletica Estate Community Italian Riviera”, tappe importanti in funzione del confermato riconoscimento “Community Italian Riviera 2020” assegnato ai Comuni costieri della Provincia di Savona (integrati dagli “interni” Boissano e Cairo Montenotte).

I gestori della struttura (Atletica Arcobaleno Savona) ed i Comuni che supportano tale gestione, unitamente al Comitato Provinciale FIDAL Savona ed al suo Presidente Marco Fregonese, auspicano inoltre un intervento della Fondazione Agostino De Mari che possa consentire a breve di dotare l’impianto di una zona di caduta e ritti per il salto con l’asta, in funzione anche della possibile assegnazione già nel 2019 della organizzazione di un importante evento federale già inserito a calendario nazionale.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium