/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 10 febbraio 2019, 10:30

Calcio. Albissola, trasferta a Piacenza per continuare la risalita. Biancorossi e ceramisti in campo al "Garilli" alle 18:30

25^ giornata del campionato di Serie C. Dopo la fondamentale vittoria contro l'Arzachena, Martignago e compagni sognano il colpaccio nella difficilissima trasferta in terra emiliana

Calcio. Albissola, trasferta a Piacenza per continuare la risalita. Biancorossi e ceramisti in campo al "Garilli" alle 18:30

E' quasi un testa-coda, ma l'Albissola non vuole assolutamente darsi per vinta ancor prima di scendere in campo. I ceramisti, in campo nel tardo pomeriggio al "Garilli" di Piacenza contro la formazione biancorossa di mister Franzini, vogliono dare continuità di prestazione e risultati dopo il 2-1 rifilato domenica scorsa all'Arzachena.

La squadra di Bellucci, che si trova al momento fuori dalla zona playout, giocherà tre partite nel giro di una settimana, a cominciare proprio dalla delicata trasferta odierna sul campo della vice-capolista del girone A. I piacentini, con una sola vittoria all'attivo nelle ultime sei partite, hanno un unico risultato a disposizione per tenere il passo della Pro Vercelli capolista: "Per dare un senso ai pareggi contro Novara e Pisa dobbiamo tornare a vincere - ha dichiarato il tecnico emiliano a SportPiacenza - la partita con l'Albissola diventa importante per dare continuità e rilanciare la nostra classifica". Franzini recupera Nicco ma non lo utilizzerà dopo le noie muscolari patite in settimana, Troiani e Mulas sono ancora fermi ai box, mentre ci sarà Corradi.

In casa albissolese da registrare la squalifica di Rossini, con Nossa e Balestrero regolarmente convocati seppur non al meglio. Sempre più vicino al recupero completo anche il classe '99 Russo, ormai prossimo al rientro dopo l'infortunio che lo ha tormentato nelle ultime settimane: "In questa seconda parte di stagione dovremo essere concreti, anche a costo di risultare poco belli - le parole del DS ceramista Andrea Mussi - conterà solamente far punti. Il Piacenza? Avversario forte, ma questo campionato dimostra che si può fare risultato contro chiunque; veniamo da una bella vittoria con l'Arzachena e proveremo a fare bene anche oggi"

Bellucci dovrebbe confermare il 4-3-3 visto nelle ultime settimane, con Cisco-Cais-Martignago tridente d'attacco. Fischio d'inizio alle ore 18:30, con aggiornamenti in tempo reale sul nostro quotidiano.

 

Paolo Garassino - Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium