/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 12 febbraio 2019, 12:31

Calcio, Prima Categoria. Capitan Cosentino bacchetta la sua Veloce: “Mancata cattiveria, sconfitta meritata”

Il contemporaneo pareggio del Camporosso, prossima avversaria dei granata, mantiene ancora gli uomini di Gerundo in cima alla classifica

Calcio, Prima Categoria. Capitan Cosentino bacchetta la sua Veloce: “Mancata cattiveria, sconfitta meritata”

Nessun dramma, ma una lucida analisi delle cause che hanno portato alla sconfitta con il Pontelungo sarà al centro della ripresa degli allenamenti per la Veloce.

Almeno questo si evince dalle parole di Andrea Cosentino, capitano dei savonesi, al termine della sfida di domenica scorsa: “Secondo me ci è mancata un po’ di cattiveria e lucidità in alcuni momenti della partita, il che ha fatto sì che non si riuscisse né a vincere né tantomeno a pareggiare. E’ una sconfitta meritata, non facciamo alcun dramma e guardiamo con fiducia alle prossime”.

Se Atene piange, Sparta non ride. E così il contemporaneo pareggio del Camporosso tiene i granata di mister Gerundo ancora in testa alla classifica: “La spunterà alla fine chi sbaglierà meno. Chi sarà più costante con le cosiddette “piccole” nelle poche partite che restano della stagione regolare porterà a casa la promozione, in un campionato dove le distanze restano ancora minime nel gruppo delle prime”.

Per Cosentino e compagni domenica prossima arriverà intanto uno dei primi "match ball", quello si da non sbagliare. Al "Levratto" arriverà il Camporosso, la giusta opportunità per riscattarsi ed allungare in vetta.

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium