/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 09 marzo 2019, 22:23

Calcio. Serie C: Albissola sprecona, alla Juve basta il rigore di Bunino per raccogliere i tre punti

I ceramisti, affidati ad Alessio Ambrosi dopo l'esonero di Bellucci, non sfruttano le occasioni avute e cadono piegati da un rigore giunto intorno alla metà della seconda frazione.

Calcio. Serie C: Albissola sprecona, alla Juve basta il rigore di Bunino per raccogliere i tre punti

JUVENTUS UNDER 23 - ALBISSOLA 1-0 - 32'st Bunino (rig.)

45'st+4 Game over al "Moccagatta", vince la Juventus Under 23 1-0 grazie al rigore trasformato da Bunino al 32'st.

45'st+3 Espulso Raja, rosso diretto al numero 8 dei ceramisti per fallo ai danni di Mokulu. Decisione del direttore di gara che appare molto severa.

45'st+2 Cambio nella Juventus: esce Zanimacchia, entra Fernandes.

45'st Calcagno salva in extremis su Toure. Intanto saranno 4 i minuti di recupero.

41'st Ultime tre sostituzioni per l'Albissola: dentro Nossa, Silenzi e Raja per Mahrous, Martignago e Sibilia.

39'st Juve ad un passo dal bis, Bunino impegna Albertoni che risponde alla grande e mette in corner.

37'st Ammonito Kastanos per simulazione, il numero 8 della Juve era andato giù al limite dell'area avversaria.

36'st Gran tiro di Nicolussi Caviglia, Albertoni nega il raddoppio dei padroni di casa.

33'st Ambrosi si gioca subito la carta Cisco, esce Bezziccheri.

32'st GOL DELLA JUVENTUS! Bunino spiazza Albertoni, bianconeri in vantaggio.

30'st CALCIO DI RIGORE PER LA JUVE U23! Zanimacchia batte a rete trovando l'opposizione con il braccio di Calcagno, ammonito il difensore ospite.

26'st Juve che si fa viva pericolosamente dalle parti di Albertoni: Zanimacchia conclude al volo, pallone a lato.

20'st Primo cambio per mister Ambrosi: esce Cais, entra Russo.

18'st Contropiede dell'Albissola: Oukhadda lancia Martignago, il numero 10 guadagna il fondo e mette in mezzo dove arriva Cais che in scivolata (ostacolato da un avversario) mette sul fondo. 

15'st Martignago al tiro, diagonale che taglia tutto lo specchio della porta e finisce sul fondo senza trovare la deviazione di nessuno dei giocatori biancocelesti. Ennesima chance non concretizzata dalla compagine ligure.

14'st Ammonito Muratore, primo giallo per la Juve. Nel frattempo mister Zironelli effettua tre sostituzioni: dentro Bunino, Beruatto e Toure al posto di Mavididi, Muratore e Masciangelo.

11'st Martignago al tiro da posizione defilata, pallone alto sopra la traversa: la squadra di Ambrosi ha iniziato la secoonda parte di gara con il piede giusto, ma manca il killer instinct.

2'st Incredibile occasione sciupata da Cais: il numero 9 dell'Albissola fallisce quello che si può tranquillamente definire un rigore in movimento. Clamorosa palla gol sprecata dall'attaccante biancoceleste.

1'st Riprende il match, si riparte con gli stessi undici del primo tempo.

 

45' Termina qui la prima frazione: al "Moccagatta" Juventus Under 23 e Albissola vanno al riposo a reti inviolate.

44' Nuovo tentativo offensivo dei ceramisti: Martignago da fuori area, pallone sul fondo. 

42' Arriva il giallo anche per Sibilia, secondo ammonito della partita.

39' Amir Mahrous, numero 3 dell'Albissola, è il primo ammonito del match: l'arbitro punisce con il giallo un intervento falloso dell'ex giocatore di Genoa e Siena.

37' È ancora l'Albissola a rendersi pericolosa dalle parti di Del Favero: Balestrero raccoglie il colpo di testa di un compagno e batte a rete, sfera fuori ma non di molto.

32' Allontanato dalla panchina dell'Albissola Gian Piero Colla: l'amministratore delegato dei ceramisti paga forse qualche parola di troppo all'indirizzo del direttore di gara.

30' Scocca la mezz'ora: l'occasione capitata all'Albissola al minuto 17 è stata fin qui l'unica vera emozione di un match che al momento non ha offerto grossi spunti.

25' Il canovaccio della gara è ben chiaro: la Juve fa la partita con l'Albissola che, ben chiusa nella propria metà campo, ribatte colpo su colpo. 

17' Occasionissima per l'Albissola! Colpo di testa di Martignago da centro area, Del Favero neutralizza con bravura: sulla respinta del portiere arriva Bezziccheri che però non trova la porta.

15' Nelle fila della Juventus Under 23 c'è in campo dal primo minuto Hans Nicolussi Caviglia, che proprio ieri sera sera ha debuttato in Serie A con la prima squadra allenata da Massimiliano Allegri.

10' La Juve prova a colpire dalla distanza: Muratore tenta la fortuna da circa 30 metri, Albertoni è attento e para in due tempi.

4' Albissola che affronta il match odierno con uno schieramento che non ha paura di eccedere in prudenza: linea difensiva a 5, abbastanza bassa a protezione della porta di Albertoni, per mister Ambrosi.

1' Inizia ora il match del "Moccagatta": padroni di casa con i classici colori bianconeri, Albissola in maglia rossa con pantaloncini blu e calzettoni rossi.

 

Serata di gala per l'Albissola, reduce dall'esonero di mister Claudio Bellucci. Tra pochi istanti al "Moccagatta" di Alessandria, infatti, la compagine biancoceleste affidata al tecnico della Berretti Alessio Ambrosi affronterà la Juventus Under 23 in un match nel quale i ceramisti cercheranno di ritrovare un risultato utile che manca ormai dallo scorso 13 febbraio (1-1 sul campo della Pistoiese).

La sfida contro i giovani bianconeri sarà però all'insegna dell'emergenza difensiva: oltre agli squalificati Rossini e Oliana, mancheranno all'appello anche gli infortunati Gargiulo e il portiere Piccardo. In fase di recupero (seppur non ancora al meglio) Nossa. Una retroguardia quindi quasi tutta da inventare per Ambrosi, ex giocatore dell'Arenzano ritrovatosi improvvisamente alla guida della Prima Squadra in un momento di certo non facile per il club della famiglia Colla.

Sul fronte avversario il mister juventino Zironelli dovrà invece fare a meno di Lorenzo Del Prete, infortunatosi nell’ultimo turno di campionato contro il Piacenza.

 

In attesa del fischio d'inizio andiamo subito a conoscere le formazioni ufficiali delle due squadre.

 

JUVENTUS UNDER 23 (4-3-1-2): Del Favero; Di Pardo, Andersson, Alcibiade, Masciangelo; Muratore, Kastanos, Nicolussi Caviglia; Zanimacchia, Mokulu, Mavididi.

A DISPOSIZIONE: Busti, Nocchi, Toure, Bunino, Olivieri, Morelli, Beruatto, Fernandes, Coccolo, Pozzebon, Boloca, Frederiksen.

ALLENATORE: Mauro Zironelli.

 

ALBISSOLA (5-3-2): Albertoni; Oukhadda, Calcagno, Damonte, Oprut, Mahrous; Balestrero, Sibilia, Bezziccheri; Martignago, Cais.

A DISPOSIZIONE: Bambino, Gulli, Russo, Raja, Durante, Bartulovic, Gargiulo, Cisco, Matteo Piccardo, Nossa, Pittaluga, Silenzi.

ALLENATORE: Alessio Ambrosi.

 

Arbitrerà l'incontro il signor Claudio Petrella della sezione di Viterbo (ricordato dagli appassionati di calcio savonesi per il contestato rigore decretato proprio all'Albissola nel derby con il Savona disputato al "Bacigalupo" l'8 aprile 2018), coadiuvato dagli assistenti Simone Amantea di Milano e Andrea Zaninetti di Voghera.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium