/ Calcio

Calcio | 11 marzo 2019, 20:12

Serie C, caos fideiussioni. Deserta la pima assemblea dei soci della Lucchese e tra una settimana scade l'ultimatum per i rossoneri e per il Cuneo

Serie C, caos fideiussioni. Deserta la pima assemblea dei soci della Lucchese e tra una settimana scade l'ultimatum per i rossoneri e per il Cuneo

Inizia la settimana più lunga per Lucchese e Cuneo.

Entro il 18 di marzo i due club dovranno necessariamente pagare la multa di 350.000 euro per non aver allegato una regolare fideiussione di egual valore al momento dell'iscrizione.

Sul fronte dei rossoneri toscani la situazione (come riportato da gazzettalucchese.it) appare piuttosto critica, con la prima convocazione del'Assemblea dei Soci andata praticamente deserta. Al "Porta Elisa" era presente solo Matteo Romasi, sincaco revisore, e Moreno Micheloni, socio di minoranza. Assenti Aldo Castelli, possessore del 98% della quota sociale e, e Città Digitali, che ne detiene invece l'1%).

Domani alle ore 12 l'ultima chiamata, con la seconda convocazione.

Ore di attesa anche a Cuneo, dove nonostante le continue rassicurazioni del club, non si sono ancora palesati gesti concreti.

Il presidente Ghirelli è stato chiaro: entro lunedì prossimo le multe dovranno essere necessariamente saldate, altrimenti arriverà la scure dell'esclusione

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium