/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 16 marzo 2019, 08:00

Calcio. Albissola, inizia l'era Lavezzini: alle 16.30 il match con il Gozzano

Prima gara sulla panchina biancoceleste per l'ex tecnico, tra le altre, di Genoa e Carrarese: contro i piemontesi di mister Soda i ceramisti vanno a caccia di punti salvezza.

Calcio. Albissola, inizia l'era Lavezzini: alle 16.30 il match con il Gozzano

Sarà il Gozzano guidato da una vecchia conoscenza del calcio ligure (Antonio Soda, in passato tecnico di Sanremese e Spezia), a bagnare l'esordio di Rino Lavezzini sulla panchina dell'Albissola. Oggi pomeriggio infatti, al "Comunale" di Chiavari, i ceramisti affronteranno la compagine piemontese in un match che mette in palio punti pesanti per la lotta salvezza.

Dopo il breve intteregno di Alessio Ambrosi, tecnico della Berretti che ha gestito i biancocelesti dopo l'esonero di Claudio Bellucci, inizia dunque l'avventura dell'ex mister, tra le altre, di Genoa e Carrarese: per cominciare al meglio serve però muovere la classifica, ferma ormai dallo scorso 13 febbraio (1-1 a Pistoia). Lavezzini quest'oggi dovrà fare a meno degli squalificati Raja e Balestrero e di Piccardo (infortunato). Da monitorare, invece, le condizioni di Moretti e Gargiulo entrambi alle prese con qualche acciacco di troppo. In casa Albissola da tener d'occhio anche il lungo elenco di diffidati, ben sette: Cais, Oprut, Oukhadda, Sibilia, Bezziccheri, Mahrous e Damonte.

Il Gozzano giunge invece in Liguria privo dello squalificato Emiliano e degli indisponibili Bini, Guitto, Tordini e Sampietro. Di seguito una probabile formazione che potrebbe scendere in campo quest'oggi (3-5-2): Casadei; Gigli, Mangraviti, Rizzo; Petris, Messias, Graziano, Palazzolo, Evans; Bruschi, Rolfini.

Le due squadre, nella passata stagione vincitrici dei rispettivi gironi di Serie D, si ritroveranno di fronte per la seconda volta in assoluto: la prima, in occasione della gara d'andata disputata al "Piola" di Vercelli il 18 novembre 2018, vide sorridere gli uomini di Soda grazie al gol di Libertazzi al minuto 84 che valse l'1-0 finale.

Arbitrerà l'incontro il signor Nicola Donda di Cormons, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Trischitta e Milos Tomasello Andulajevic entrambi della sezione di Messina.

Aggiornamenti in tempo reale sulla sfida a partire dal fischio d'inizio, fissato per le 16.30, sulle pagine del nostro quotidiano online.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium