/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 18 marzo 2019, 16:32

Calcio. La San Filippo Neri non molla il sogno playoff: "Orgogliosi di questa squadra, De Luca infinito"

Calcio. La San Filippo Neri non molla il sogno playoff: "Orgogliosi di questa squadra, De Luca infinito"

La San Filippo Neri ha dovuto soffrire fino ad oltre il recupero per avere la meglio su un coriaceo Riva Ligure, ma gli ingauni sono riusciti a spuntarla grazie al gol nel finale di De Luca. E proprio all'attaccante giallorosso i due tecnici, Sportelli e Pellegrino, dedicano un pensiero speciale:

"Raramente, e volutamente, durante questa stagione abbiamo rilasciato delle dichiarazioni, ma oggi vogliamo far sapere a tutti ciò che pensiamo dei nostri ragazzi e cioè che siamo orgogliosi di allenare un gruppo del genere.

Da metà agosto, pur non percependo alcun rimborso, questo gruppo di giocatori tira la carretta, ci ha sempre ascoltato, fatto quello che gli chiediamo e rispettato sempre ogni nostra scelta, e nonostante numerose difficoltà sono sempre riusciti a riemergere.

Purtroppo ormai non ne parla più nessuno, ma non dimentichiamoci cosa è successo durante il girone di andata in casa contro l'Atletico Argentina (quei 3 punti ci sono stati ingiustamente sottratti e questo è sotto gli occhi di tutti....) ed è stato difficile rialzarsi dopo quella porcheria sportiva!

Ma nonostante ciò siamo ancora lì a giocarci un posto nei playoff.

Ieri, dopo un non brillante primo tempo al cospetto di un ottimo Riva Ligure, i ragazzi hanno ribaltato il risultato credendoci fino in fondo.

Nonostante ragioniamo sempre di gruppo, questa volta non riusciamo a non menzionare un giocatore e cioè 'bomber' Giancarlo De Luca che quest'anno spegnerà 42 candeline, ma ieri per l'ennesima volta nella sua brillante carriera, al 93' ci ha regalato 3 punti fondamentali con un goal dei suoi.

Parliamo di un giocatore vero dentro e fuori dal campo, sempre prodigo di consigli per i suoi compagni.

Domenica andremo in casa della squadra secondo noi più completa del campionato, la Carlin's Boys, e cercheremo di vendere cara la pelle anche se sappiamo benissimo che sarà una partita difficilissima da affrontare".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium