/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 20 marzo 2019, 16:08

Hockey in line: non basta una buona seconda frazione, i Monters battono i KillerWhales Savona

Hockey in line: non basta una buona seconda frazione, i Monters battono i KillerWhales Savona

Domenica 17 Marzo 2019

Quanta Sport Village di via Assietta (Milano)

10° Giornata Serie C 

Monsters H.C. - KillerWhales Savona 

Risultato Finale 8 - 3 (4-3 /4-0)

Reti Savona: Giacchè s.(2). Gastaldi

Reti Milano: Pagani(4), Lazzeri(2), Brambilla

Savona: Monaco (C), Salzano And, Giachero,Caviglia, Giacchè D. Giacchè S. Gastaldi, Calleri,  Lavagna, Semenza

Allenatore: Massimo Giachero

Milano: Todaro, Vezzoli, Frassanito, Pagani, Lazzer,i Brambilla, Curti, Fusco, Barzaghi, Peschiera, Bergamaschini, Di Mola. 

Il Savona si presenta al cospetto dei Monster H.C. con roster risicato e di nuovo con assenze importanti contro un team al completo e deciso a dare il massimo. 

La partita nel primo tempo vede i Monster all'arrembaggio con un Savona che tiene duro e risponde  ma col fiato corto a causa delle sole due linee. A fine primo tempo un passaggio sbagliato in superiorità numerica viene intercettato da Pagani, asso offensivo della compagine milanese che insacca spezzando un pò gambe ed animi ai Liguri. 

Il secondo tempo la partita si fa spezzettata da fiumi di penalità comminate dall'arbitro Alessandro Zoppelletto, forse un pò troppo protagonista in questa stagione 18/19, cosi si alternano power play e penalty killing da entrambi i lati e col roster corto il Savona perde forza e lucidità e Semenza non riesce più a reggere, bersagliato malamente da decine di tiri. 

"Un risultato giusto - afferma l'allenatore in seconda Giachero - hanno giocato una gran partita, sono una squadra ben organizzata e con tanto talento, noi abbiamo patito il campo e commesso troppi errori, alcuni di noi sembrava che non sapessero neanche dove stare e i giocatori più esperti hanno commesso errori da evitare. 

Questi erano punti importanti per noi, i Monster e il Torre sono i nostri principali rivali per quell'ultimo spot, Non ci sono più partite facili purtroppo e dobbiamo trovare un modo per sopperire ad infortuni e assenze altrimenti falliremo l'obbiettivo stagionale"

I Killer Whales affronteranno i Falcons, quarti in classifica, Domenica 24 sul loro campo casalingo alle 17.00. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium