/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 20 marzo 2019, 11:20

Calcio. Serie C: è partito il conto alla rovescia per Cuneo e Lucchese, a mezzanotte scade il termine per il pagamento dei 350.000 euro

In caso di mancato saldo scatterà l'esclusione auspicata dal presidente della Lega Pro, Ghirelli?

Calcio. Serie C: è partito il conto alla rovescia per Cuneo e Lucchese, a mezzanotte scade il termine per il pagamento dei 350.000 euro

Mancano esattamente poco meno di tredici ore alla scadenza dei termini relativi al pagamento della multa, comminata dagli organi preposti della Figc, in merito alla mancata presentazione di regolare fideiussione al momento dell'iscrizione del campionato in corso.

Le piazze di Cuneo e Lucca aspettano novità in merito agli ormai celeberrimi 350.000 euro da versare entro la mezzanotte di oggi, seppur in Piemonte e in Toscana si stiano respirando atmosfere diverse.

Umore nero per i toscani, in quanto, a meno di clamorose sorprese, non ci sarà il saldo richiesto da parte della Federazione. Le trattative per un'ipotetica cessione societaria continuano, seppur si navighi costantemente a vista addirittura per ogni incontro di campionato (la trasferta di Olbia è seriamente a rischio). L'auspicio alle porte della Garfagnana è che le dichiarazioni del presidente Ghirelli, sull'automatica esclusione dal campionato, non trovi una conferma normativa e che possano contemporaneamente arrivare buone notizie (la prossima settimana) dalla Corte di Appello sul caso fideiussioni.

Situazione differente a Cuneo, dove il club biancorosso utilizzerà i crediti maturati per il pagamento della sanzione. A stamattina non si conosce l'esatto importo dei crediti e quanto possano effettivamente coprire la cifra richiesta. Dal "Paschiero" non filtrano ulteriori indiscrezioni, non resta quindi che attendere le prossime ore e capire come, questa lunga querelle, troverà soluzione.

Nel frattempo l'Albissola attende novità sostanziali: i ceramisti hanno rispettato in toto i propri adempimenti, auspicando la corretta tutela da parte della Giustizia Sportiva.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium