/ Pallanuoto

Pallanuoto | 24 marzo 2019, 14:05

Pallanuoto: la giovane Rari Nantes Savona vince e convince: 8-6 al Catania

poker per Milakovic

poker per Milakovic

La Carige Rari Nantes Savona ha vinto, ieri pomeriggio, con il Nuoto Catania, nella piscina Zanelli di Savona, l’incontro valevole per la 22^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto. 8 a 6 è stato il risultato finale in favore dei biancorossi padroni di casa che hanno sempre condotto la partita conquistando altri tre punti preziosi per la classifica.

Il Vice Presidente e Direttore Sportivo della Carige Rari Nantes Savona, Giuseppe Gervasio, afferma: “E’ una vittoria molto importante in chiave salvezza. E’ stata una grande partita dei ragazzi. Deve ancora crescere Giovanni Bianco”.

Ora il Campionato si fermerà per la sosta prevista per l’Europa Cup che vedrà impegnata la Nazionale Italiana. La Rari tornerà in vasca, per la 23^ giornata di Campionato mercoledì 17 aprile, nella piscina “Comunale” di Sori, con la Pro Recco. L’inizio dell’incontro è previsto per le ore 19,30.

 

Questo il tabellino della partita.

 

CARIGE R.N. SAVONA – NUOTO CATANIA               8 – 6

Parziali (3 – 1) (1 – 2) (4 – 0) (0 – 3)

 

TABELLINO

Formazioni

CARIGE R.N. SAVONA:  Soro, Patchaliev, Grossi, Vuskovic 2, Bianco L., Corio, Piombo 1, Milakovic 4 (di cui 1 su rigore), Bianco G., Novara G., Novara E. 1, Colombo J., Missiroli.

Allenatore  Alberto Angelini.

 

NUOTO CATANIA:  Risticevic, Lucas, Jankovic, Buzdovacic, Catania, Russo, Torrisi, Scebba, Kacar 3, Privitera 1, Presciutti D., Cucovillo 2, Castorina.

Allenatore  Giuseppe Dato.

 

Arbitri:  Alessandro Severo di Roma e Massimo Calabrò di Macerata.

 

Delegato Fin:  Carlo Salino di Albisola Superiore.

 

Superiorità numeriche:

CARIGE R.N. SAVONA: 1 / 8 + 1 rigore realizzato.

NUOTO CATANIA: 4 / 13

 

Note:

Spettatori: 150 circa

Usciti per 3 falli: Nessuno.
A 4’21” dalla fine del 3° tempo è stato ammonito per proteste l’allenatore del Savona, Angelini.

A 3’39” dalla fine del 3° tempo è stato ammonito per proteste l’allenatore del Catania, Dato.

Laura Sicco

(Nella foto in alto Kristijan Milakovic autore oggi di 4 reti)

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium