/ Ciclismo

Che tempo fa

Cerca nel web

Ciclismo | 08 aprile 2019, 11:50

Pietra Ligure: debutto "bagnato" nel mondo della Superenduro MTB

Organizzazione ineccepibile, soltanto il maltempo ha "remato contro" l'evento. L'assessore Rembado: "Sembrava un sogno irrealizzabile, invece è diventato realtà"

Pietra Ligure: debutto "bagnato" nel mondo della Superenduro MTB

Pietra Ligure diventa sempre più grande e sempre più importante nel campo degli sport outdoor, sfidando anche il maltempo.

E le piogge di ieri non hanno spaventato le centinaia di partecipanti iscritti alla tappa pietrese della Superenduro MTB di ieri, domenica 7 aprile.

L'assessore al turismo Daniele Rembado traccia un bilancio di questa esperienza, penalizzata soltanto dal clima ma per il resto perfettamente riuscita sul piano organizzativo.

Commenta Rembado: "Anche il fango può fare turismo!

Un evento 'epico' che ha dato il via ad una nuova stagione per il turismo della nostra meravigliosa Pietra e che purtroppo, a causa delle avverse condizioni meteo, non ha potuto arrivare alla sua naturale conclusione.

Vedere in piazza l'entusiasmo di centinaia di giovani bikers infangati provenienti da tutta Europa, sentirli elogiare il nostro paese, i suoi sorprendenti paesaggi, i suoi meravigliosi sentieri e la sua straordinaria accoglienza ripaga ampiamente dalle tante fatiche e difficoltà che abbiamo affrontato per costruire un nuovo prodotto turistico che sono certo contribuirà a rilanciare l'economia e l'immagine del nostro straordinario territorio. 

Una 'rivoluzione dolce' che ha coinvolto il cuore e l'anima della città e che ci riempie di orgoglio. Un evento che ci ha permesso di presentare al mondo la nostra terra, con le sue peculiarità, le sue unicità e i suoi mutevoli ambienti.

Decine di incontri, interminabili riunioni, sopralluoghi, progettazione, sudore sui sentieri, sorrisi, non pochi problemi affrontati e risolti, strette di mano e infine la prima tappa della Superenduromtb.com 2019, lo 'storico' evento che sarà ricordato per avere consacrato Pietra tra le migliori destinazioni mtb.

Dietro ai grandi progetti ci sono sempre grandi persone. E sono davvero molte le persone che si sono messe in gioco per amore della nostra città.

Grazie di cuore a tutti voi! Quello che per molti era solo un sogno irrealizzabile, con impegno e determinazione oggi è diventato una magica realtà destinata a crescere".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium