/ Volley

Volley | 02 maggio 2019, 17:11

Loano, al PalaGuzzetti la 11^ tappa del tour di minivolley “Marcantonio Scipione”

Loano, al PalaGuzzetti la 11^ tappa del tour di minivolley “Marcantonio Scipione”

Domenica 5 maggio presso il PalaGuzzetti di via Ugo Foscolo ed il campo sportivo adiacente si disputerà la 11^ tappa del tour di minivolley “Marcantonio Scipione”. L'evento è organizzato dall'Asd San Pio X Pallavolo con il patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Il programma della giornata prevede al mattino a partire dalle 9.30 e fino alle 12.30 gli incontri delle 18 squadre della categoria Spikeball White (per i nati nell'anno 2011 e seguenti), gli incontri delle 20 squadre della categoria S3 Red (per i nati negli anni 2007/2008) e gli incontri delle 10 squadre della categoria S3 Blue. Al pomeriggio, invece, dalle 14 alle 17.30 sono in programma le partite delle 54 squadre della categoria S3 Green (per i nati negli anni 2009/2010/2011).

Le partite del livello S3 Red si giocano in tre contro tre su un campo di 4.5x4.5 metri. Si utilizzano le stesse dinamiche della pallavolo, ovvero non è consentito alcun blocco della palla e la battuta deve essere effettuata fuori dal campo. Le squadre (non più di 30) dovranno essere composte da un minimo di quattro atleti che dovranno obbligatoriamente ruotare ad ogni cambio palla. Il giocatore in battuta è da considerarsi giocatore di difesa, quindi non potrà attaccare (cioè non potrà mandare la palla oltre la rete in salto). Le partite del livello Spikeball White si giocano in tre contro tre su un campo di 4.5x4.5 metri.

E' prevista la possibilità di fermare tutti i tocchi anche dopo il rimbalzo e la “schiacciata” di inizio presso la rete. Le squadre dovranno essere composte da un minimo tre bambini. La rotazione in campo avverrà per entrambe le squadre ad ogni punto. Nelle partite del torneo S3 Green è possibile fermare solo il secondo tocco ed effettuare la battuta presso la linea di fondocampo. Le squadre dovranno essere composte da un minimo di quattro atleti che dovranno obbligatoriamente ruotare ad ogni cambio palla.

Il giocatore in battuta è da considerarsi giocatore di difesa, quindi non potrà attaccare (cioè non potrà mandare la palla oltre la rete in salto). Le partite del torneo S3 Blue si giocano due contro due su un campo di 9x4.5 metri. Possono partecipare al torneo le società regolarmente affiliate alla Fipav o alla struttura giovanile della Fipav o affiliate ad enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni. A tutti i partecipanti verrà offerta una merenda. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium