/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 16 maggio 2019, 19:10

Calcio, Priamar: è stata ufficialmente presentata la partnership con il progetto Next Generation Sampdoria

Calcio, Priamar: è stata ufficialmente presentata la partnership con il progetto Next Generation Sampdoria

E' stata la scenografia della Sala Rossa del Comune di Savona a tenere a battesimo la partnership tra la Priamar e i responsabili blucerchiati del progetto Next Generation Sampdoria.

A fare gli onori di casa era presente l'Assessore allo Sport Maurizio Scaramuzza, affiancato dal Delegato Provinciale Coni Roberto Pizzorno. In rappresentanza del club del presidente Ferrero è intervenuto Giovanni Invernizzi, Responsabile del Settore Giovanile. Per i rossoblu savonesi spazio a Gianfranco Pusceddu, consulente organizzativo della Priamar, insieme a Matteo Debenedetti, Responsabile della Comunicazione e Marketing Progetto Next Generation, e Alessio Bresci, Direttore Tecnico Scuola Calcio d'Elite.

Proprio Bresci ha sottolineato l'importanza della nuova partnership.

"E' un passaggio per noi a dir poco fondamentale, che testimonia il continuo processo di crescita della Priamar. Siamo fieri e orgogliosi di affiliarci a una società gloriosa e conosciuta in tutto il mondo come la Sampdoria, all'interno di un percorso che permetterà di formare in maniera ancor più efficace i nostri allenatori e quindi di garantire un prodotto di altissima qualità ai tesserati, motivo per cui ringraziamo il presidente della Next Generation, Italo Calvarese. Il nostro obiettivo finale comunque non cambia: permettere ai ragazzi di divertirsi, crescere e formarsi attraverso il gioco del calcio.

Inoltre il Progetto Next Generation - continua Bresci - darà un'opportunità di scouting ai ragazzi più talentuosi del nostro Settore Giovanile, per il quale è anche previsto un progetto di rinnovamento delle strutture. A tal proposito bisogna dire grazie all'impegno del presidente Grasso e dei dirigenti Cipollina, Bracco e Ferrero. Anche il rapporto con il Vado sarà ancora più stretto, come ha confermato la presenza di Vincenzo Eretta, Responsabile del Settore Giovanile vadese: proprio in rossoblu ho esordito insieme a mio fratello gemello, Giuliano, un motivo che mi rende ancora più orgoglioso di questa collaborazione".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium